Milan, calendario Serie A 2021 2022: tutte le giornate

Il calendario del Milan racconta di una stagione a corrente alternata prevista per i rossoneri di Pioli. Con il Derby previsto alla dodicesima giornata, preoccupa la Coppa D’Africa.

Tre scontri diretti di media per decade di partite: questo calendario asimmetrico per il Milan è stato quasi matematico nel suddividere perfettamente gli scontri con le altre sei grandi del campionato, aggiungendo partite complesse in momenti fondamentali della stagione. 

L’esordio sarà comunque a Marassi, come nel 2007/08: questa volta contro la Sampdoria, mentre nell’anno della vittoria del Mondiale per Club, i rossoneri affrontarono e batterono il Genoa per tre reti a zero tra le mura dello stadio ligure.

Leggi anche | Calendario Serie A: tutte le giornate, i criteri, i turni infrasettimanali e le soste

Milan: un avvio indecifrabile

Pronti via e per il Milan saranno subito partite decisive: a cavallo della prima sosta dell’anno, quella prevista per la fine di settembre, i rossoneri affronteranno la Sampdoria in trasferta all’esordio e poi il Cagliari in casa, per poi accogliere la Lazio a San Siro e affrontare la Juventus di Allegri allo Stadium il week end del 19 settembre.

A seguire, nella prima decade di partite, l’altro scontro diretto è in programma con l‘Atalanta a Bergamo, esattamente il 3 ottobre prima della seconda sosta per le nazionali. 

Leggi anche | Amichevoli Milan: il calendario dell’estate rossonera 

Chiudono la prima tornata di partite le trasferte di Spezia e Bologna, e le tre sfide casalinghe contro Venezia, Verona e Torino, due delle quali saranno infrasettimanali.

Girone d’andata e derby

La seconda decade di partite si aprirà, per il Milan, con due gare complesse: la trasferta all’Olimpico contro la Roma il 31 ottobre (quattro giorni dopo la gara con il Torino), e il 7 novembre con il derby contro l’Inter.

La sosta giungerà dunque a pennello per far fare i conti delle prime dodici giornate dei rossoneri, dove 36 saranno i punti in palio e ben cinque saranno i big match già affrontati da Pioli. 

La conclusione del girone di andata vedrà poi la sfida contro il Napoli nella settimana che precede Natale: alla 18esima giornata a San Siro. Altre partite saranno le trasferte contro Fiorentina, Genoa, udinese ed Empoli (anche qui, due infrasettimanali) e le partite casalinghe contro Sassuolo e Salernitana. 

Leggi anche | Calciomercato Milan: tre colpi per i rossoneri

Un girone d’andata dunque che consterà di 10 trasferte – con tre big match – e 9 partite casalinghe, con 3 big match anch’esse. 

Problema Coppa D’Africa

Dopo le due settimane di sosta invernale previste dal 22 dicembre 2021 al 6 gennaio 2022, il Milan aprirà il girone di ritorno con un tour de force infernale, condizionato dall’assenza di Kessié e Bennacer, impegnati in Coppa D’Africa. 

La competizione continentale avrà luogo dal 9 gennaio 2022 (con ritiro previsto dal 6 gennaio) al 6 febbraio 2022, data della finale. Algeria e Costa d’Avorio sono tra le favorite, e per questo i rossoneri potrebbero perdere i due centrocampisti titolari per ben cinque partite. 

All’interno di questo lasso di tempo le giornate dalla 20esima alla 24esima, con le sfide alla Roma a San Siro, e i ritorni contro Juventus (sempre a San Siro) e Inter (previsto per il 6 gennaio), intervallati dalla penultima sosta stagionale. 

Per il derby di ritorno infatti, Pioli dovrà sperare che Kessié e Bennacer siano usciti anzitempo dalla competizione, in modo da riaverli a disposizione.

Completano il quadro delle prime dieci giornate di ritorno le sfide al Venezia e alla Salernitana in trasferta e quelle casalinghe contro Sampdoria, Spezia e Udinese, prima del big match del Diego Armando Maradona contro il Napoli previsto per il 6 marzo 2022.  

Leggi anche | Giroud al Milan: stipendio, caratteristiche e statistiche

Colpo di coda del campionato 

La quarta e ultima parte del campionato consterà di dieci partite contenenti solamente due big match: il primo vedrà il Milan affrontare la Lazio in trasferta il 24 aprile 2022, mentre il secondo e ultimo della stagione vedrà i rossoneri impegnati contro l’Atalanta il 15 maggio, precisamente alla penultima giornata della stagione. 

L’ultima sosta, prevista per la fine di marzo, intervallerà le gare contro Empoli (H), Cagliari (T), Bologna (H) e Torino (T), per poi vedere i rossoneri affrontare il Genoa a San Siro alla 33esima prima del big match contro la Lazio di Sarri. 

Il Milan affronterà poi nell’ordine Fiorentina a San Siro e Verona in trasferta, concludendo la stagione casalinga contro l’Atalanta alla 37esima e chiudendo poi il campionato a Reggio Emilia contro il Sassuolo. 

milan
Fonte immagine: InsideFoto

Milan: il calendario completo

Girone d’andata 

  • 1^ giornata: Sampdoria-Milan
  • 2^ giornata: Milan-Cagliari
  • 3^ giornata: Milan-Lazio
  • 4^ giornata: Juventus-Milan
  • 5^ giornata: Milan-Venezia
  • 6^ giornata: Spezia-Milan
  • 7^ giornata: Atalanta-Milan
  • 8^ giornata: Milan-Verona
  • 9^ giornata: Bologna-Milan
  • 10^ giornata: Milan-Torino
  • 11^ giornata: Roma-Milan
  • 12^ giornata: Milan-Inter
  • 13^ giornata: Fiorentina-Milan
  • 14^ giornata: Milan-Sassuolo
  • 15^ giornata: Genoa-Milan
  • 16^ giornata: Milan-Salernitana
  • 17^ giornata: Udinese-Milan
  • 18^ giornata: Milan-Napoli
  • 19^ giornata: Empoli-Milan

Girone di Ritorno 

  • 20^ giornata: Milan-Roma
  • 21^ giornata: Venezia-Milan
  • 22^ giornata: Milan-Spezia
  • 23^ giornata: Milan-Juventus
  • 24^ giornata: Inter-Milan
  • 25^ giornata: Milan-Sampdoria
  • 26^ giornata: Salernitana-Milan
  • 27^ giornata: Milan-Udinese
  • 28^ giornata: Napoli-Milan
  • 29^ giornata: Milan-Empoli
  • 30^ giornata: Cagliari-Milan
  • 31^ giornata: Milan-Bologna
  • 32^ giornata: Torino-Milan
  • 33^ giornata: Milan-Genoa
  • 34^ giornata: Lazio-Milan
  • 35^ giornata: Milan-Fiorentina
  • 36^ giornata: Verona-Milan
  • 37^ giornata: Milan-Atalanta
  • 38^ giornata: Sassuolo-Milan

LEGGI ANCHE: Serie A, date e luoghi dei ritiri delle squadre

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!