Inter agli ottavi di Champions se: le possibili combinazioni

Inter agli ottavi di Champions se: tutte le possibili combinazioni che permetterebbero ai nerazzurri di passare il turno e approdare alla seconda fase di coppa

L’Inter di Simone Inzaghi è a un bivio decisamente importante. Nella serata di mercoledì i nerazzurri affronteranno infatti lo Shakhtar Donetsk in un match che mette in palio punti importanti, probabilmente decisivi, in chiave qualificazione agli ottavi di finale di Champions League.

Napoli senza Osimhen per due mesi: un rischio concreto

Il pareggio dell’andata lascia l’amaro in bocca soprattutto all’Inter, visto che poi la squadra di De Zerbi ha perso male contro il Real Madrid e anche con lo Sheriff, in maniera anche abbastanza netta. Tuttavia, i Minatori non andranno sottovalutati e, inutile ribadirlo, per cullare sogni di gloria servirà batterli.

inter-bologna
Fonte immagine: InsideFoto

Inter si qualifica agli ottavi di Champions se: le possibili combinazioni

La classifica attuale dopo quattro partite vede l’Inter seconda in classifica con 7 punti dietro alla capolista Real Madrid, primo a quota 9. Lo Sheriff segue i nerazzurri con 6 punti, mentre lo Shakhtar è fanalino di coda con un solo punto, ottenuto proprio contro Dzeko e compagni.

La Roma scopre Felix Afena-Gyan, il jolly di Mourinho

L’Inter tuttavia può già qualificarsi agli ottavi di Champions League battendo gli uomini di De Zerbi e sperando che i moldavi non battano il Real Madrid. In quel frangente la distanza in classifica tra nerazzurri e Sheriff sarebbe incolmabile con un solo match da giocare.

La centralità di Pasalic nell’Atalanta di Gasperini

Viceversa, l’Inter avrebbe comunque il proprio destino in mano, anche se all’ultimo turno ad attenderla c’è la complicata sfida con i Merengues. Con sei punti in due partite, comunque, la qualificazione è certa. Viceversa, dipenderà tutto dal cammino dello Sheriff.

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI