HomeNotizieDove vedere Inter-Real Madrid in diretta tv e streaming

Dove vedere Inter-Real Madrid in diretta tv e streaming

Inter-Real Madrid è il remake della sfida dello scorso anno, sempre alla fase a gruppi di Champions League: ecco dove vedere e le probabili formazioni del match

A un anno di distanza Inter e Real Madrid si ritrovano di fronte nella fase a gruppi di Champions League, inserite in un raggruppamento molto equilibrato a livello di forze e completato da Wolfsburg e Shakhtar Donetsk.

L’Inter è reduce da un pareggio deludente sul campo della Sampdoria, dove la squadra di Inzaghi è stata ripresa due volte dai blucerchiati, mentre in Liga i blancos hanno strapazzato 5-2 il malcapitato Celta, con Benzema e Vinicius Junior in grande spovero.

Ancelotti
Fonte: @MrAncelotti (Twitter)

Quando si gioca Inter-Real Madrid, data e orario

Inter-Real Madrid è in programma mercoledì 15 settembre 2021 con il calcio di inizio previsto per le ore 21. Il match si giocherà allo stadio di San Siro, riaperto – dopo oltre un anno di lockdown – ai tifosi nerazzurri e pronto per trasformarsi in una bolgia.

Dove vedere Inter-Real Madrid In diretta tv e streaming

Inter-Real Madrid sarà trasmessa in diretta e in esclusiva da Amazon Prime Video, piattaforma OTT che ha acquisito i diritti per le 16 partite migliori di Champions League in programma il mercoledì sera.

Sarà possibile fruire live dell’evento semplicemente scaricando l’app su smart tv oppure, per le altre televisioni, utilizzando una console PlayStation 4 o 5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S). In alternativa, possono essere utilizzati anche dispositivi come Google Chromecast o Amazon Firestick.

Fantacalcio
Fonte immagine: @SpazioInter (Twitter)

Inter-Real Madrid, le probabili formazioni

Solito 3-5-2 per l’Inter di Inzaghi, che contro la Sampdoria ha lasciato fuori qualche titolare per preservarlo in vista di un tour de force importante nelle prossime settimane. Dubbio Bastoni-D’Ambrosio in difesa, con il centrale ex Atalanta in forte dubbio causa infortunio.

Nel Real Madrid, a meno di novità a ridosso del fischio di inizio, mancherà Gareth Bale, mentre per il resto Ancelotti avrà a disposizione l’intera rosa. Titolarità in vista per Alaba, panchinato nell’ultima di campionato, che verrà proposto nel ruolo di terzino sinistro.

Formazioni

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, D’Ambrosio; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro Martinez, Dzeko. Allenatore: Inzaghi

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Nacho, Militao, Alaba; Modric, Casemiro, Kroos; Lucas Vazquez, Benzema, Vinicius Junior. Allenatore: Ancelotti

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Avatar
Andrea Bracco
Cuneese, ha fondato il primo sito di calcio sudamericano in Italia e collaborato con diverse realtà editoriali di importanza nazionale, come Ultimo Uomo e Rivista Undici. Liga e Sudamerica le sue stelle polari, il calcio minore la sua debolezza.

Articoli recenti