Infortunio Duvan Zapata | tempi di recupero | quando rientra

Infortunio per Duvan Zapata, le condizioni del colombiano fermatosi per un problema al ginocchio.

Manca pochissimo all’inizio del campionato e l’Atalanta si trova a dover già fare i conti con un problema pesante: si è fermato Duvan Zapata per un problema al ginocchio.

LEGGI ANCHE: Acquisti Inter 2021 2022: l’elenco completo

Infortunio Zapata: cos’è successo

Il colombiano, durante gli ultimi allenamenti prima dell’esordio in campionato col Torino, si è dovuto fermare a causa di un problema al ginocchio destro. Gli esami strumentali hanno poi portato la brutta notizia: il colombiano ha riportato un trauma contusivo distorsivo al ginocchio. Brutte notizie quindi per Gasperini, che dovrà iniziare il campionato senza la propria prima punta.

LEGGI ANCHE: La Fiorentina perde pezzi: come cambia la difesa viola?

 

Zapata: tempi di recupero

Non ci sarà dunque Duvan Zapata per l’inizio del campionato. Il colombiano salterà il primo match della dea, a Torino contro i granata di Juric sabato sera, e anche la seconda, l’esordio in casa, al Gewiss Stadium, contro il Bologna.

Duvan salterà poi anche gli impegni della Nazionale, i match di qualificazione ai prossimi mondiali contro Bolivia, Paraguay e Cile in programma dal 2 al 10 settembre. La punta rimarrà a Bergamo a lavorare per rientrare in vista della sfida contro la Fiorentina del weekend compreso tra l’11 e il 12 settembre. Se non dovesse farcela, il mirino è sull’esordio in Champions League qualche giorno dopo. Magari il colombiano potrebbe tornare per qualche minuto contro i viola, per poi ritrovare la piena titolarità in Europa.

Fino al rientro di Zapata, il peso dell’attacco dell’Atalanta cadrà sulle pesanti spalle di Luis Muriel, coadiuvato dall’importante batteria di trequartisti come Malinovskyi, Pessina, Ilicic e Pasalic. Gasperini ha parecchie alternative per sopperire all’assenza di Zapata, che resta comunque pesante.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: Instagram, Facebook, Twitter e Flipboard!