Infortunio Gabbiadini, stagione finita per il blucerchiato

Aggiornamenti infortunio Gabbiadini: l’attaccante blucerchiato si è infortunato durante la netta vittoria sul Sassuolo. Ecco come sta.

La Sampdoria torna a vincere, con una larga vittoria sul Sassuolo, ma perde uno dei suoi migliori realizzatori: Manolo Gabbiardini (6 gol fin qui, alla pari di Caputo e dietro solo a Candreva) ha infatti abbandonato il campo nel primo tempo, e per lui la stagione è ufficialmente finita.

LEGGI ANCHE: Supryaga alla Samp, come gioca e cosa fare al fantacalcio

Infortunio Gabbiadini, la situazione

Gabbiadini ha lasciato il campo di Sampdoria-Sassuolo poco dopo la mezzora, dopo essere caduto a terra tenendosi il ginocchio. Le prime analisi, condotti dai dottori del club blucerchiato Amedeo Baldari e Claudio Mazzola, hanno evidenziato un trauma distorsivo che ha interessato il legamento crociato del ginocchio.

“Sono contento, ma preoccupato per Gabbiadini” ha detto Giampaolo nel post-partita, confermando i timori per le condizioni dell’attaccante, che nel corso della sua carriera ha avuto tanti problemi fisici, che ne hanno molto limitato il talento.

Gli esami strumentali della mattinata di lunedì hanno purtroppo confermato lo scenario peggiore, cioè quello della lesione del legamento, che richiederà un intervendo chirurgico, le cui modalità saranno stabilite nei prossimi giorni.

LEGGI ANCHE: Sabiri alla Samp, Giampaolo avrà il suo trequartista

manolo gabbiadini

Infortunio Gabbiadini, i tempi di recupero

Con ancora 14 partite alla fine del campionato, la stagione di Gabbiadini può già dirsi finita, purtroppo. Anche dopo l’operazione, i tempi di recupero previsti sforano la scadenza del 22 maggio, quando si disputerà l’ultimagiornata di Serie A, con la Samp in visita all’Inter a San Siro.

Per sostituire l’attaccante, il club blucerchiato ha già contattato lo svincolato Sebastian Giovinco, che a 35 anni tornerà in Europa dopo sette anni d’assenza.

LEGGI ANCHE: Il ritorno di Giovinco: per lui c’è la Samp

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI