Infortunio Muriel: nuovo stop per il colombiano?

Infortunio Muriel: si ferma di nuovo il colombiano, questa volta è il flessore a privare Gasperini dell’unico attaccante rimasto disponibile in rosa. 

Non bastavano Zapata, Miranchuk e Ilicic ai box per Gasperini. É nuovamente il turno di Luis Muriel di sottoporsi agli esami di rito per verificare l’entità del problema ai flessori accusato nel primo tempo di Atalanta – Olympiacos di Europa League. 

Il centravanti colombiano è infatti uscito al termine della prima frazione accusando un fastidio al flessore della gamba destra, ora la gara con la Fiorentina è in dubbio. 

Infortunio Muriel: quando rientra? 

“Questi infortuni si risolvono in venti giorni, anche un mese, e nel mentre noi giochiamo cinque gare tutte importanti”

Queste le dichiarazioni di Giampiero Gasperini al termine di Atalanta – Olympiacos, partita vinta dai nerazzurri grazie alla doppietta inaspettata di Djimsiti. Il tecnico dei bergamaschi ha quindi portato in conferenza tutta l’ansia e la frustrazione per un momento particolare della sua squadra: dopo aver perso per un periodo tutti i difensori, adesso è il rapporto offensivo ad accusare gli infortuni. 

L’ultimo in ordine di tempo è quello che ha colpito Luis Muriel, che proprio ora aveva l’occasione di ritrovare la forma ottimale dopo una prima parte di stagione sottotono. 

L’infortunio Muriel complica quindi la strada dell’Atalanta verso l’Europa League e il campionato: con le gare contro Fiorentina e il ritorno contro i greci in programma nei prossimi sette giorni, si attenderanno gli esiti degli esami di domani per sapere quando potrà rientrare Luis Muriel. 

Infortunio Muriel: la stagione del colombiano 

Ventiquattro partite, sei gol e cinque assist stagionali non rendono bene la delusione che l’ambiente Atalanta sta provando nei confronti dell’annata del colombiano. Muriel sta facendo enorme fatica a ritrovare la forma dopo l’infortunio di settembre che lo aveva tenuto fuori per un mese prima di aprirgli un calvario di cinquanta giorni volti a cercare una forma fisica mai davvero ritrovata. 

Ora che Zapata ha praticamente finito la stagione, l’occasione per riprendersi c’era, ma questo stop complica nuovamente le cose. L’infortunio Muriel andrà quindi valutato nelle prossime ore, mentre Gasperini è ben consapevole che il suo stato fisico difficilmente gli permetterà di essere presente contro la Fiorentina: 

“L’infortunio di Muriel dopo quello di Duvan Zapata? È un momentaccio. Verso ottobre novembre avevamo tutti i difensori fuori, ora tutti gli attaccanti infortunati. Pasalic attaccante? Per come ha giocato Djimsiti magari ci metterò lui, vedremo.” 

Resta quindi da valutare l’entità dell’infortunio Muriel, con il centravanti colombiano che attenderà l’esito degli esami strumentali nel corso della giornata di domani. 

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI