Infortunio Marchizza, quando rientra e tempi di recupero

L’infortunio di Marchizza è una tegola non di poco conto per l’Empoli. Ma quali sono i tempi di recupero del giocatore dei toscani?

Era il 40′ del primo tempo di Empoli-Roma quando Riccardo Marchizza è stato costretto a uscire dal campo. Fin da subito si è capito che l’infortunio subito dal giocatore dei toscani era abbastanza grave e serio. Infatti è apparso abbastanza chiaro che il difensore scuola Roma abbia dovuto alzare bandiera bianca a causa di una forte distorsione al ginocchio, ma forse c’è anche dell’altro e di molto peggio. Il difensore è uscito dal  campo in barella e in lacrime. Ma che cosa si sa di più? È giusto entrare nel dettaglio e nello specifico.

LEGGI ANCHE: L’Empoli brilla in Youth League: i tre talenti da seguire

Infortunio Marchizza, lungo stop per il difensore dell’Empoli?

Il 23enne ha pagato a caro prezzo un normale scontro e contrasto di gioco con Zaniolo, che infatti tra l’altro è stato tra i primi ad augurargli l’in bocca al lupo e pronta guarigione attraverso i social network. Comunque va detto che, al momento, non vi è alcuna certezza sulle sue condizioni, in quanto occorre attendere gli esami strumentali, che si svolgeranno già nei prossimi giorni. Sembra però davvero difficile che Marchizza possa recuperare in tempi brevi e tornare a disposizione nel giro di poco tempo.

Urla, disperazione, mani sul volto e lacrime fanno non a caso pensare al peggio e dunque a un guaio grosso al ginocchio. I controlli medici chiariranno se ci sarà magari una lesione o un interessamento dei legamenti e se per lui si potrà parlare di stagione finita già da oggi. Una tegola che si ripercuote indirettamente, ma non troppo, anche sul mercato, visto che il giocatore dell’Empoli era finito nel mirino del Verona, alla ricerca di un rinforzo di valore sulle fasce. Un affare che ovviamente ora difficilmente ci sarà visto l’infortunio del classe ’98. E chissà che non sia invece la squadra toscana a essere chiamata a un acquisto last minute dopo aver perso un calciatore fondamentale nello scacchiere tattico di mister Andreazzoli.

LEGGI ANCHE: Tucu Correa si è tatuato “gratis” su una mano

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI