HomeSerie AInfortunio Kessie | quando rientra | tempi di recupero

Infortunio Kessie | quando rientra | tempi di recupero

Infortunio Kessie: l’ivoriano torna a disposizione di Stefano Pioli dopo quasi tre settimane di stop

Buone notizie per il Milan e per Pioli in vista della partita contro la Lazio al rientro dalla sosta. Franck Kessie oggi si è allenato con il resto del gruppo ed è quindi a disposizione per il match di domenica, il primo grande incontro della stagione rossonera. Un recupero importante per i motivi che tutti sappiamo, ma anche perché il Milan sta per affrontare il primo tour de force dell’anno: dopo la Lazio, Liverpool e Juve in serie, saranno quindi due settimane caldissime e ricche di intensità. C’è bisogno di tutta la rosa.

LEGGI ANCHE: Milan-Panathinaikos, dove vedere l’amichevole in tv

Infortunio Kessie: la situazione

Dopo il rientro dalle Olimpiadi con la Costa d’Avorio, gli esami strumentali avevano evidenziato una lesione al flessore. Il centrocampista ha saltato le prime due partite di campionato ed è tornato a lavorare con maggior intensità sul finire della scorsa settimana, per poi allenarsi oggi con il resto della squadra.

Kessie sarà a disposizione di Pioli per MilanLazio e questa è una bella notizia per i tifosi rossoneri. Difficile vederlo in campo dal primo minuto: probabilmente giocheranno Bennacer e Tonali, con quest’ultimo fra i più in forma di questo inizio di stagione. Da monitorare le condizioni di Krunic, che oggi salterà la partita della Bosnia per un risentimento muscolare. E poi c’è Bakayoko, uno degli acquisti degli ultimi giorni della movimentata estate rossonera.

LEGGI ANCHE: Juventus-Atalanta, dove vedere l’amichevole in tv

Kessie e la questione rinnovo

Si è parlato tanto in queste settimane di Kessie per la questione rinnovo di contratto. Il giocatore è in scadenza fra un anno e non ha ancora trovato l’accordo, anzi: le richieste sono altissime, c’è chi parla di 8 milioni a stagione, cifra che il Milan, come capitato con Donnarumma, non può permettersi. Ecco perché i tifosi temono un’altra grave perdita a parametro zero. Inoltre c’è tanta rabbia perché durante le Olimpiadi aveva detto chiaramente che, una volta rientrato a Milano, avrebbe risolto la questione e firmato il rinnovo. Questo non è mai accaduto e anzi si parla di parti molto lontane ad un accordo. I tifosi sono davvero molto arrabbiati. Vedremo come San Siro lo accoglierà domenica.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Danilo Budite
Danilo Budite
Romano, classe '95. Amo il calcio, soprattutto raccontarlo. Scrivo di tutto ciò che mi circonda.

Articoli recenti