HomeCalciomercatoIlicic lascia l'Atalanta: Lazio, ma non solo, sul talento sloveno

Ilicic lascia l’Atalanta: Lazio, ma non solo, sul talento sloveno

L’accostamento Ilicic Lazio dà il via a un’estate importante per il trequartista sloveno, che lascerà l’Atalanta dopo i recenti dissidi con Gasperini

Il futuro di Josip Ilicic potrebbe essere ben lontano da Bergamo. Il trequartista dell’Atalanta è ormai in rotta con la società nerazzurra e, nel recente passato, avrebbe già potuto lasciare. L’unico freno è stato l’addio di Papu Gomez e la fase a eliminazione diretta di Champions League: con la cessione del primo e un torneo così delicato da affrontare, la dirigenza bergamasca non se l’è sentita di cederlo a gennaio.

LEGGI ANCHE: Fasce Champions League 2021/2022: il quadro completo

Ora però le cose, in vista della sessione estiva di mercato, possono cambiare radicalmente. Nelle ultime ore si è fatta concreta una pista Ilicic Lazio, con Tare che avrebbe già aperto le discussioni con l’entourage del calciatore sloveno per sondare l’eventuale disponibilità per un futuro trasferimento a Roma.

LEGGI ANCHE: Champions League 2021/2022: squadre partecipanti e calendario

ilicic lazio
Fonte immagine: InsideFoto

Ilicic Lazio, i dettagli dell’operazione

Ilicic ha un contratto in scadenza nel 2022 e di conseguenza l’Atalanta sarà costretta a venderlo, visti i rapporti incrinati e l’esigenza di monetizzarlo un minimo. La valutazione del cartellino non può ovviamente essere alta, sia per la questione scadenza che per l’età del calciatore, 33 anni compiuti nello scorso mese di gennaio.

LEGGI ANCHE: Europa Conference League 2021/2022: squadre partecipanti e calendario

Ed è per questo che la Lazio annusa l’affare: secondo La Gazzetta dello Sport il valore dello sloveno si aggira tra i 6 e i 7 milioni di euro, il che porterebbe i biancocelesti ad assicurarsi un calciatore completo, in parabola semi-discendente ma pur sempre di grande spessore nel panorama medio della Serie A. Inoltre, i parametri dello stipendio di Ilicic rientrerebbero tranquillamente in quelli della Lazio.

LEGGI ANCHE: Europa League 2021/2022: squadre partecipanti e calendario

Le altre pretendenti di Ilicic

Ilicic Lazio non è comunque l’unico binomio speso dalla stampa in questi giorni di inizio calciomercato. Per esempio, lo sloveno piace da tempo al Milan, che lo avrebbe voluto già durante la scorsa sessione invernale di gennaio, mentre in Serie A una figura come la sua potrebbe fare comodo a moltissime squadre di media classifica. Per esempio a Firenze, con Gattuso, Ilicic si inserirebbe molto bene.

LEGGI ANCHE: Dove vedere Manchester City-Chelsea, finale di Champions League

O, ancora, come trequartista libero di svariare ovunque nel nuovo Torino di Ivan Juric. Insomma, in un mercato tratteggiato da una profonda spending review, un profilo come quello di Ilicic può essere largamente spendibile ovunque. Il resto lo faranno le motivazione del calciatore e la voglia di rimettersi in gioco. Che, per molteplici motivi, non può essere più espressa in quel di Bergamo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Josip Ilicic Jojo (@ilicic72)

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard!

75387536bf8277a4a0c328b6d3d9d91b?s=90&d=mm&r=g
Andrea Bracco
Cuneese, ha fondato il primo sito di calcio sudamericano in Italia e collaborato con diverse realtà editoriali di importanza nazionale, come Ultimo Uomo e Rivista Undici. Liga e Sudamerica le sue stelle polari, il calcio minore la sua debolezza.

Articoli recenti