HomeNotizieGol Milinkovic-Savic o Escalante? La Lega decide su Inter-Lazio

Gol Milinkovic-Savic o Escalante? La Lega decide su Inter-Lazio

Gol Milinkovic-Savic o Escalante? La Lega comunica la decisione su un episodio che ha fatto discutere gli allenatori da Fantacalcio

LEGGI ANCHE: Infortunio Mertens | quando rientra | tempi di recupero

Nella partita tra Inter e Lazio si è verificato un simpatico siparietto che potrebbe interessare direttamente tutti gli appassionati di Fantacalcio. Al minuto 61, infatti, è stato segnata una rete dalla compagine allenata da Simone Inzaghi, con una dinamica che sicuramente farà discutere e, sin da subito, ha posto un dubbio più che lecito: quello segnato ad Handanovic è stato gol Milinkovic-Savic o di Escalante?

LEGGI ANCHE: Lazio-Torino, rinvio o vittoria tavolino?

milinkovic-savic
Fonte: Instagram @sergej___21

Gol Milinkovic-Savic o Escalante? La risposta della Lega

Secondo una nota diffusa rapidamente durante il match dalla Lega, è stato ufficializzato il gol Milinkovic-Savic nonostante in un primo momento i meriti del momentaneo 2-1 fossero stati ascritti al centrocampista argentino della Lazio.

La spiegazione di tale decisione è riassunta da un punto del regolamento del gioco del calcio, che spiega con precisione che “nel caso di un tiro indirizzato nello specchio della porta e deviato involontariamente in rete da un proprio compagno, la segnatura sarà assegnata all’autore del tiro. Se un tiro indirizzato fuori dallo specchio della porta colpisce un compagno e finisce in rete, la paternità del gol è attribuita all’autore dell’ultimo tocco”.

Ergo, a festeggiare è chi al Fantacalcio ha puntato sul serbo, vista l’ufficializzazione del gol Milinkovic-Savic.

LEGGI ANCHE: Vincenzo Italiano è la proposta più interessante della Serie A

La dinamica che ha portato al cambio

Giusto quindi ripercorrere brevemente i fatti accaduti in campo. A minuto 60 di Inter-Lazio l’arbitro ha fischiato un calcio di punizione in favore dei biancocelesti, causato da un fallo di Hakimi su Lazzari. Sulla palla si è piazzato Milinkovic-Savic, il cui tiro ha incrociato, involontariamente a quanto pare, il corpo di Escalante, la cui deviazione ha tratto in inganno Handanovic.

La palla, terminata in rete, ha rimesso in partita la Lazio e la squadra ha festeggiato l’argentino, ma la decisione di riassegnare la marcatura è stata comunicata di lì a poco. In ogni caso, il gol Milinkovic-Savic non è servito a nulla, visto che l’Inter alla fine si è imposta 3-1 al termine di un’ottima prestazione che, ai nerazzurri di Conte, ha regalato la vetta della classifica.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard!

75387536bf8277a4a0c328b6d3d9d91b?s=90&d=mm&r=g
Andrea Bracco
Cuneese, ha fondato il primo sito di calcio sudamericano in Italia e collaborato con diverse realtà editoriali di importanza nazionale, come Ultimo Uomo e Rivista Undici. Liga e Sudamerica le sue stelle polari, il calcio minore la sua debolezza.

Articoli recenti