HomeCalcio EsteroForsberg protagonista all'Europeo: ora si accende il mercato

Forsberg protagonista all’Europeo: ora si accende il mercato

Emil Forsberg è stato uno dei migliori calciatori degli Europei, segnando ben 4 gol con la maglia della sua Svezia nella competizione.

Si è concluso ieri sera l’Europeo di uno dei migliori giocatori di questa competizione. Emil Forsberg è stato il grande leader di una Svezia capace di vincere il proprio girone arrivando davanti alla Spagna, sconfitta solo all’ultimo secondo dei supplementari dall’Ucraina. Dopo lo 0-0 nel match inaugurale contro la Spagna, Forsberg ha firmato la vittoria sulla Slovacchia e ha segnato una doppietta contro la Polonia. Anche ieri ha segnato il gol del pareggio, ma non è bastato.

4 dei 5 gol svedesi in questo Europeo portano la firma di Forsberg, che ieri sera è uscito rammaricato dalla sfida contro l’Ucraina, persa 2-1 ai tempi supplementari. Gli scandinavi hanno giocato bene, mollando nel finale soprattutto a causa dell’espulsione nei supplementari di Danielson. Resta comunque il ricordo di un grande Europeo per il talento del Lipsia, che sarebbe però potuto durare più a lungo.

LEGGI ANCHE: Chi è Sabitzer, l’uomo mercato che fa impazzire l’Europa

Forsberg, la stella del Lipsia

In questa Svezia Forsberg ha agito da esterno sinistro, mettendo in mostra tutte le sue qualità con prestazioni davvero importanti, oltre che con gol sempre decisivi. Dal 2015, dopo le avventure in patria con Sundsvall e Malmö, lo svedese gioca al Lipsia, dove è diventato una colonna della squadra tedesca.

214 presenze e 47 gol in tutte le competizioni in sei stagioni e mezzo coi tedeschi. Lo scandinavo è stato uno dei protagonisti della promozione in Bundesliga e dell’ascesa del Lipsia negli ultimi anni. È un centrocampista molto duttile, che può giocare su entrambe le fasce anche se quella principale di competenza è la sinistra.

LEGGI ANCHE: Maxischermo Europei: dove vedere Belgio-Italia

Forsberg può fare anche la mezzala, anche quando gioca esterno tende molto ad accentrarsi e ad assumere la posizione di trequartista. Abbina a un’ottima velocità anche una grande tecnica, doti che lo rendono imprevedibile in ogni porzione di campo. Come ha dimostrato agli Europei, possiede un gran tiro dalla distanza, il suo forte sono gli assist ma se la cava discretamente bene anche sotto porta.

Gli Europei lo hanno consacrato come uno dei migliori talenti nel suo ruolo nel panorama europeo. Il Lipsia si gode un giocatore che costituisce ormai una delle colonne della squadra. Occhio però al calciomercato: il nome di Forsberg è da tempo sui taccuini di alcuni club italiani, ricorderete ad esempio il Milan nell’estate del 2017. Adesso potrebbe diventare un obiettivo concreto della Roma di Mourinho, alla ricerca di nuovi giocatori di talento per la sua trequarti.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

 

Danilo Budite
Danilo Budite
Romano, classe '95. Amo il calcio, soprattutto raccontarlo. Scrivo di tutto ciò che mi circonda.

Articoli recenti

Resta aggiornato con Telegram