Felipe Anderson alla Lazio: statistiche e stipendio del brasiliano

Felipe Anderson alla Lazio: è ormai imminente il ritorno alla Lazio dell’esterno brasiliano, profilo molto gradito da Maurizio Sarri.

Felipe Anderson sta per tornare alla Lazio. È ormai in chiusura l’affare col West Ham: il brasiliano tornerà nella Capitale con un’operazione da 3 milioni e il 50% di una futura rivendita agli Hammers. Mancano gli ultimi dettagli e i biancocelesti potranno riabbracciare l’esterno verdeoro.

LEGGI ANCHE: Nuovo sponsor Inter: cos’è Socios e l’accordo con la società

Felipe Anderson: statistiche e stipendio

Il brasiliano guadagnerà due milioni di euro nella Capitale. Il giocatore si è decurtato sensibilmente l’ingaggio per fare ritorno a Roma: al West Ham percepiva un ingaggio di circa 5 milioni.

Felipe Anderson ha vestito la maglia della Lazio per cinque stagioni dal 2013 al 2018, collezionando 177 presenze e 34 gol. Memorabile il suo periodo d’oro nella stagione 2014-2015, quando era praticamente in grado di vincere le partite da solo. Piano piano la sua luce però si è spenta e il giocatore nel luglio 2018 si è trasferito al West Ham.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Atalanta, tre acquisti: i possibili obiettivi

Il primo anno in Inghilterra è ottimo, con 9 gol in 36 presenze in Premier League, poi però si spegne ancora, collezionando l’anno successivo una sola rete in 25 partite. La scorsa stagione l’ha giocata col Porto, rimanendo ai margini della squadra portoghese, raccogliendo appena 10 presenze e nessuna rete.

Felipe Anderson nella Lazio

Il brasiliano torna nella Lazio per giocarsi le sue carte finalmente nella posizione a lui più congeniale: quella di esterno. Nei suoi anni a Roma, anche nei migliori, Felipe non ha mai potuto giocare, o comunque poche volte l’ha fatto, nella sua posizione ideale. Ora, con Maurizio Sarri, avrà finalmente modo di farlo.

Il tecnico segue e stima da tempo il giocatore e finalmente potrà allenarlo. Il brasiliano si sposa perfettamente alle idee di gioco del tecnico, bisognerà però vedere com’è la sua condizione dopo due anni molto negativi. Sia a livello fisico, che mentale, il grande tallone d’Achille del brasiliano. Se ritroverà entusiasmo e voglia, Felipe Anderson può essere un colpo fondamentale per la Lazio di Maurizio Sarri.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!