HomeCalciomercatoUn'occasione di mercato per l'Inter: chi è Facundo Torres

Un’occasione di mercato per l’Inter: chi è Facundo Torres

Facundo Torres è uno dei talenti uruguayani in rampa di lancio: l’Inter lo ha messo nel mirino all’interno del suo processo di restyling tecnico

Esordire in prima divisione nel tuo paese a 19 anni, importi a 20 e, dopo essere stato convocato dalla tua selezione nazionale per la Copa America, preparare il terreno per il tuo approdo in Europa. Potrebbe riassumersi così l’ultimo anno di Facundo Torres, talento classe 2000 del Peñarol e della nazionale uruguayana.

Facundo Torres, un affare low cost

Il suo nome, nelle ultime ore, è stato accostato all’Inter e l’interesse da parte nerazzurra è concreto. In primis, perché Facundo Torres rappresenta una soluzione giovane e futuribile, cosa importante in questo processo di restyling economico-societario che sta affrontando la società.

Ergo, qualora dovesse davvero concretizzarsi l’affare, l’Inter si ritroverebbe in squadra un talento sul quale poter fare un lavoro profondo, in grado di trasformarlo in un elemento fondamentale in chiave mercato, magari tra qualche anno piazzandoci su una corposa plusvalenza.

La valutazione attuale, infatti, pare si aggiri sui 12 milioni di euro, una cifra decisamente abbordabile per quelli che attualmente sono diventati i canoni di spesa dell’Inter. Torres, che in passato disse no alla Juventus, ha un contratto in scadenza 2023, potrebbe essere quindi l’affare complementare a Nicolas Oliveira, suo connazionale scelto dai nerazzurri come esterno di sinistra.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Facu Torres 🤙🏻 (@facutorres11)

Talento cristallino

Di Facundo Torres si parla bene già da n bel po’ di tempo, ancora prima che il Peñarol lo lanciasse tra i grandi. Infatti, nel settore giovanile del Manya il talento di Montevideo aveva già fatto vedere cose egregie, girando su numeri importanti.

Parallelamente, ha percorso tutta la trafila delle nazionali giovanili locali, partecipando all’ultimo Mondiale under 20 e al penultimo Mondiale under 17, inframezzando il tutto con varie presenze al Sudamericano a partire dall’under 15. Con Tabarez ha esordito nella recente partita contro il Paraguay, valevole per le qualificazioni a Qatar 2020.

Facundo Torres, caratteristiche tecniche e ruolo

Mancino naturale, Facundo Torres nasce come esterno alto di sinistra ma, vedendolo muoversi in campo, ci si accorge della sua tendenza a giocare molto in zona centrale, cercandola sia palla al piede che smarcandosi e proponendosi tra le linee. Nonostante l’età, il talento del Peñarol viaggia su numeri decisamente interessanti.

  • LEGGI ANCHE:
  • LEGGI ANCHE:

Nell’attuale edizione di Copa Sudamericana ha messo in mostra una particolare propensione al gol, segnandone tre nella fase a gironi dopo che nel 2020 aveva chiuso il campionato con un buon bottino di assist. Brevilineo, con un buon tiro dalla media distanza, capace di aiutare nella fase di non possesso, Torres può essere un investimento interessante per molte società europee.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Facu Torres 🤙🏻 (@facutorres11)

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Avatar
Andrea Bracco
Cuneese, ha fondato il primo sito di calcio sudamericano in Italia e collaborato con diverse realtà editoriali di importanza nazionale, come Ultimo Uomo e Rivista Undici. Liga e Sudamerica le sue stelle polari, il calcio minore la sua debolezza.

Articoli recenti

Ricevi i nostri articoli su Telegram