HomeCalciomercatoDouglas Luiz, l'alternativa a Xhaka: chi è il mediano che piace alla...

Douglas Luiz, l’alternativa a Xhaka: chi è il mediano che piace alla Roma

Douglas Luiz, alla scoperta del centrocampista brasiliano classe 1998 che gioca in Inghilterra con la maglia dell’Aston Villa.

Douglas Luiz è uno dei nomi per il centrocampo della Roma. Il brasiliano è la principale alternativa a Granit Xhaka per rinforzare la mediana di José Mourinho. In attesa del mercato, il centrocampista sta facendo bene in Copa America e si candida a essere uno dei grandi protagonisti del prossimo calciomercato.

LEGGI ANCHE: Dove vedere Belgio-Italia in diretta tv e streaming

Douglas Luiz: la carriera

Classe 1998, Luiz cresce nelle giovanili del Vasco da Gama, debuttando nell’agosto 2016. Un’estate dopo, nel luglio 2017, arriva la grande chiamata del Manchester City, che lo acquista per ben 11 milioni di sterline, mettendolo sotto contratto per cinque anni.

I primi due anni li passa in prestito al Girona, aiutando la squadra neopromossa a mantenere la Liga con una grande salvezza. In due anni Douglas Luiz gioca 46 partite, attirando le mire dell’Aston Villa che, nell’estate 2019, lo acquista per 15 milioni di sterline.

LEGGI ANCHE: Hincapié verso la Lazio: un talento puro con numeri top

In due stagioni in Inghilterra, Douglas Luiz ha collezionato 76 presenze, diventando una pedina fondamentale del centrocampo dell’Aston Villa. I gol all’attivo sono 3: il primo è arrivato il 17 agosto 2019 contro il Bournemouth.

Per quanto riguarda la Nazionale, dopo la trafila delle giovanili il 25 ottobre 2019 arriva la prima convocazione con la prima squadra della Seleçao. L’esordio arriva poi circa un mese dopo in un’amichevole contro la Corea del Sud. Al momento, il giocatore è impegnato in Copa America e sarà impegnato in estate nelle Olimpiadi.

Douglas Luiz: ruolo e caratteristiche

Il brasiliano è un centrocampista che può ricoprire praticamente ogni ruolo in mezzo al campo. Nasce mediano, ma può anche fare la mezzala e in carriera ha giocato anche come laterale, anche se con un po’ di fatica in più. Può interpretare i ruoli in maniera diversa, da mediano può fare anche il regista, come da mezzala può essere sia difensivo che offensivo. È un giocatore estremamente duttile e prezioso.

LEGGI ANCHE: Copa America 2021, i 5 talenti da seguire in chiave mercato

Douglas Luiz è dotato di una buona tecnica, ha un buon tiro da fuori ed è particolarmente prezioso in fase di costruzione del gioco. È bravo anche in fase di copertura, mostrando una grande intelligenza tattica e, a discapito dell’età, una buona personalità.

Douglas Luiz è un centrocampista molto intelligente, manca un po’ la capacità di vedere la porta e questo aspetto lo limita come centrocampista offensivo. Al di là della sua duttilità, il ruolo ideale per il brasiliano appare quello di centrocampista centrale davanti alla difesa, dove può dare sfogo alle sue capacità di costruzione del gioco.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Danilo Budite
Danilo Budite
Romano, classe '95. Amo il calcio, soprattutto raccontarlo. Scrivo di tutto ciò che mi circonda.

Articoli recenti

Resta aggiornato con Telegram