HomeSerie ADemiral sul mercato: tre possibili destinazioni per il turco

Demiral sul mercato: tre possibili destinazioni per il turco

La Juventus è pronta a liberare Demiral per fare plusvalenza, ma sarà il turco a dover decidere il proprio futuro: ecco tre possibili destinazioni

Merih Demiral è uno di quei calciatori sui quali, in estate, la Juventus punta a fare una corposa plusvalenza. Arrivato in punta di piedi nell’estate del 2019 in cambio di oltre 30 milioni di euro, il centrale difensivo turco, quando il fisico glielo ha permesso, ha fatto vedere cose molto interessanti.

Infortuni a parte, a Torino non ha mai trovato eccessivo spazio e, già da tempo, il suo procuratore ha manifestato l’intenzione di portare via il proprio assistito di fronte a una proposta soddisfacente per tutte le parti in causa.

Che Demiral possa lasciare la Juventus in estate è anche testimoniato dal fatto che, col papabile rinnovo a Chiellini, il turco rimarrà quarto nelle gerarchie di Massimiliano Allegri. E, a 23 anni, è ora di ritagliarsi uno spazio, quale che sia la piazza.

Demiral
Fonte immagine: profilo Ig @MerihDemiral

Demiral all’Atalanta

Per esempio, Bergamo e Gasperini garantirebbero a Demiral la possibilità di giocare tanto, spesso titolare, con la vetrina della Champions League e ambizioni di Scudetto – possiamo dirlo che l’Atalanta ormai è una big? – a corredo.

Certo, ci sarebbe da capire come il turco eventualmente si implementerebbe a una difesa a tre, già per altro ben rodata a livello di sincronismi. Il suo nome è spendibile per la Dea nonostante la valutazione alta del cartellino, dato che arriverebbe solo nel caso in cui partisse Romero.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Merih Demiral (@merihdemiral)

Demiral al Borussia Dortmund

Il Borussia Dortmund potrebbe essere un’altra ottima soluzione per trovare spazio, giocare e, perché no, diventare direttamente il leader di una retroguardia importante come quella del BVB, che però non possiede grandissime individualità.

I tedeschi non hanno problemi di soldi e potrebbero accontentare la Juventus. Inoltre, sembrerà una forzatura ma non lo è, i bianconeri cederebbero un potenziale rinforzo per le rivali italiane all’estero, togliendolo dal mercato interno. Un particolare non da poco.

Demiral in Premier League

La terza opzione che permetterebbe alla Juventus di monetizzare e contestualmente a Demiral di trovare spazio è una generica Premier League. Ci sono diversi club nei quali un centrale dotato del suo fisico potrebbe fare bene, e anzi in un torneo di questo tipo il turco ci si troverebbe anche abbastanza bene.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Merih Demiral (@merihdemiral)

Facendo un po’ la conta, Liverpool, Tottenham e Arsenal tra le big avrebbero una slot da riempire con un difensore centrale. Tutte società ricche, che possono pagare subito contrariamente ad altre, più orientate a dilazionare i soldi in più esercizi.

L’Inghilterra piace al calciatore, che in passato ha espresso più di una preferenza per il calcio albionico, e chissà che questa non possa essere l’estate giusta per tentare il grande salto.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Avatar
Andrea Bracco
Cuneese, ha fondato il primo sito di calcio sudamericano in Italia e collaborato con diverse realtà editoriali di importanza nazionale, come Ultimo Uomo e Rivista Undici. Liga e Sudamerica le sue stelle polari, il calcio minore la sua debolezza.

Articoli recenti