felix correia

Manca solo l’annuncio ufficiale ma il classe 2001 Felix Correia può già considerarsi a tutti gli effetti bianconero. Un colpo a sorpresa, quello della Juventus, che si aggiudica uno dei prospetti più interessanti nel panorama calcistico europeo.

Sliding doors bianconere. Dopo la firma sul contratto, la Juventus è ora pronta ad accogliere il talentuoso Felix Correia, ala destra in arrivo dal Manchester City nello scambio che ha portato al trasferimento in Inghilterra Pablo Moreno. Un talento vero, il diciannovenne portoghese, che si trasferisce dunque a Torino con la speranza di ripercorrere le orme di quel Cristiano Ronaldo cresciuto, come lui, nelle giovanili dello Sporting Lisbona.

CHI È ROGER IBAÑEZ, IL NUOVO PLAY NELLA DIFESA DELLA ROMA

Nella mente di tanti tifosi azzurri c’è probabilmente ancora lo strepitoso gol realizzato da Correia nell’ultimo Europeo U19 contro l’Italia. Una rete che contribuì a regalare al Portogallo un importante successo, incrementando l’hype attorno a un talento ambito da mezza Europa e acquistato dal City nel 2019 per 3,5 milioni di euro. Poi, i gol e gli assist nel corso dell’immediato prestito all’AZ Alkmaar U21, nella seconda serie olandese. Una tappa importante nel percorso di crescita del talento di Lisbona.

RONALDO – IMMOBILE, LA SFIDA DEL GOL: NEL MIRINO IL RECORD DELLA SERIE A

Sognando CR7

Per molti è già uno dei migliori talenti Under 19 in circolazione. Un’etichetta certamente gravosa, alla quale si aggiungono gli scomodi e continui paragoni col mito CR7, fonte d’ispirazione e modello per Correia. Un fenomeno assoluto che il giovane portoghese potrà presto ammirare e studiare da vicino. Un altro elemento da non sottovalutare nel processo di maturazione del classe 2001, gioiellino che, secondo le varie indiscrezioni, dovrebbe essere aggregato alla formazione Under 23 bianconera nel corso della prossima stagione. Un palcoscenico comunque importante, in cui continuare a crescere e nutrire ambizioni di integro totale in prima squadra.

CHI È RAZVAN MARIN, CARATTERISTICHE DEL NUOVO TALENTO DEL CAGLIARI

Protagonista quest’anno con la maglia dell’AZ, con cui ha collezionato 23 presenze, impreziosite da 3 reti e 5 assist, Felix si è finora dimostrato una della stelle principali della Nazionale Under 19 portoghese. Partendo dall’Under 15, il classe 2001 è inoltre sempre stato selezionato dai diversi commissari tecnici. Ancora una volta, un percorso simile a quello intrapreso, anni fa, dall’idolo Ronaldo.

VICTOR OSIMHEN, RUOLO E CARATTERISTICHE

Felix Correia, le caratteristiche tecniche

Un ciclone sulla fascia. Provvisto di una velocità fuori dal normale, Correia è un giocatore che eccelle soprattutto nell’uno contro uno. Il talento portoghese riesce spesso a saltare il proprio diretto avversario sfidandolo in velocità e sfruttando le proprie ottime doti di dribbling. Capace di ricoprire sia il ruolo di esterno sinistro sia quello di ala destra, l’oramai ex Manchester City è stato solitamente schierato nel trio offensivo nel particolarissimo 4-2-1-3 dell’AZ.

Dopo il colpo Arthur, futuro faro del centrocampo juventino, i bianconeri si sono dunque assicurati un esterno offensivo talentuoso e che evidenzia ancora ampi margini di miglioramento. Una mossa lungimirante, quella della Vecchia Signora che, secondo tanti appassionati e addetti ai lavori, potrebbe presto ritrovarsi tra le mani un “piccolo” CR7.

Per restare sempre aggiornati, seguici su Instagram e Facebook