HomeIn Primo PianoLa classifica degli infortuni più costosi: dominano Hazard e il Real Madrid

La classifica degli infortuni più costosi: dominano Hazard e il Real Madrid

La classifica degli infortuni più costosi: le squadre più danneggiate e i calciatori che sono costati di più ai club coi loro stop.

Il tema infortuni è sempre uno dei più caldi, specialmente con i ritmi frenetici del calcio di oggi, quando si gioca praticamente senza sosta. I grandi club si attrezzano con rose sempre più lunghe per poter aggirare gli eventuali problemi derivanti dagli infortuni. Il portale Betiton ha condotto uno studio, analizzando quali infortuni hanno causato più danni economici ai club.

Il tema del risarcimento danni per gli infortuni è particolarmente rilevante soprattutto quando si gioca con le Nazionali. L’ultimo caso riguarda proprio l’Italia, con la Roma che riceverà un risarcimento dalla Fifa per l’infortunio di Spinazzola. Quando i giocatori d’infortunano con i club però ovviamente non c’è alcun risarcimento e i danni subiti possono essere ingenti. Vediamo dunque, secondo lo studio di Betiton, quali sono gli infortuni più economicamente penalizzanti e quali le squadre più danneggiate.

LEGGI ANCHE: Dove vedere la Champions League 2021/2022

Gli infortuni più costosi: i giocatori

Primo in questa classifica è un vero e proprio talento di cristallo, Eden Hazard, i cui guai fisici sono costati al Real Madrid ben 14 milioni di sterline, con i suoi 252 giorni di assenza. Al secondo posto c’è un altro talento della Liga, Coutinho, la cui assenza per 233 giorni è costata al Barcellona 13 milioni e mezzo.

Chiude il podio Neymar, che con soli 95 giorni di assenza è costato al PSG 11 milioni e mezzo di sterline. Il primo calciatore della Serie A è Paulo Dybala, che si trova al settimo posto di questa classifica, con 6 milioni e mezzo di danni in 186 giorni d’assenza.

Nella top 20 ci sono cinque giocatori della Serie A: altri due juventini, de Ligt e Alex Sandro, costati 3,8 milioni e 3,2 milioni, e i romanisti Javier Pastore e Nicolò Zaniolo, costati ai giallorossi rispettivamente 5,4 milioni e 4 milioni di sterline.

Dybala
Fonte: profilo ufficiale Instagram @paulodybala

La classifica degli infortuni più costosi per giocatori

  • Eden Hazard – Real Madrid – 14.652.000£
  • Philippe Coutinho – Barcellona – 13.514.000£
  • Neymar – PSG – 11.657.857£
  • Paul Pogba – Manchester United – 9.528.571£
  • Marco Reus – Borussia Dortmund – 6.420.000£
  • Samuel Umtiti – Barcellona – 6.329.714£
  • Paulo Dybala – Juventus – 6.297.429£
  • Christian Pulisic – Chelsea – 5.938.193£
  • Gareth Bale – Tottenham – 5.828.571£
  • Javier Pastore – Roma -5.464.571£
  • Marcus Rashford – Manchester United – 4.714.286£
  • Sergio Ramos – Real Madrid – 4.490.571£
  • Virgil van Dijk – Liverpool – 4.088.571£
  • Nicolò Zaniolo – Roma – 4.000.000£
  • Sergio Aguero – Manchester City – 3.846.542£
  • Matthijs de Ligt – Juventus – 3.821.429£
  • Marco Verratti – PSG – 3.600.000£
  • Corentin Tolisso – Bayern Monaco – 3.373.714£
  • Alex Sandro – Juventus – 3.342.857£
  • Edinson Cavani – Manchester United – 3.330.000

LEGGI ANCHE: Come e dove vedere il calcio in tv dal 2021

Gli infortuni più costosi: i club più danneggiati

Il Real Madrid domina questa classifica, con ben 38 milioni di danni derivanti dagli infortuni. In larga parte pesa lo stop di Hazard, che unito a quelli di Sergio Ramos fanno circa la metà delle perdite dei blancos. Al secondo posto il PSG, con 35 milioni di danni.

Le due italiane in questa top ten sono la Juventus e la Roma, sesta e nona rispettivamente con 27 milioni e 19.7 milioni di danni.

La classifica degli infortuni più costosi per club

  • Real Madrid – 38.253.143
  • PSG – 35.110.929
  • Barcellona – 34.875.571
  • Manchester United – 28.875.564
  • Liverpool – 27.054.018
  • Juventus – 25.930.357
  • Chelsea – 22.210.560
  • Borussia Dortmund – 21.001.560
  • Roma – 19.703.757
  • Manchester City – 16.049.489

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Danilo Budite
Danilo Budite
Romano, classe '95. Amo il calcio, soprattutto raccontarlo. Scrivo di tutto ciò che mi circonda.

Articoli recenti

Ricevi i nostri articoli su Telegram