marash kumbulla

Marash Kumbulla aveva già attirato le attenzioni di Napoli, Lazio, Inter e Juventus. Ora sembra vicino alla Roma. Scopriamo le caratteristiche tecniche del difensore albanese e i suoi numeri in carriera.

Sono bastati nove mesi a Marash Kumbulla per trasformarsi da perfetto sconosciuto ad uno dei talenti più promettenti in Europa. Tutto merito delle sue prestazioni con la maglia dell’Hellas Verona che gli hanno permesso di stregare gli osservatori dei top club italiani ed esteri. Ma chi è Marash Kumbulla? Quali sono le sue caratteristiche tecniche e perché piace tanto ai top club?

RECORD GOL HIGUAIN, CR7 E IMMOBILE A CACCIA DEL PRIMATO

Gli inizi

Nato a Peschiera del Garda da genitori albanesi, ad 8 anni ha iniziato il suo percorso con le giovanili del Verona. Allenatori e dirigenti si accorgono della sua crescita esponenziale e appena 17enne mette la firma sul suo primo contratto da professionista. Con l’under 17 e con l’under 19 esplode e attira le attenzioni degli addetti ai lavori. Kumbulla è un prospetto di grande valore ma in quel periodo la sua crescita viene spesso rallentata da numerosi infortuni che incidono sulla sua tenuta fisica.

PER QUALE SQUADRA TIFA CARESSA, PICCININI E GLI ALTRI CRONISTI

L’impatto con la Serie A

Dopo aver esordito in Coppa Italia e aver giocato in serie B in un’unica partita, Marash Kumbulla viene promosso titolare. Esordisce in Serie A il 25 agosto 2019 nel primo match di campionato contro il Bologna. Una scelta sorprendente ma che nasce grazie all’intuito di Ivan Juric che ripone subito grande fiducia nei suoi mezzi. Basta poco così a Kumbulla per diventare pedina fondamentale dello scacchiere dell’Hellas Verona, tra le rivelazioni del campionato.

IL CHIODO FISSO DI ALESSANDRO MASTALLI, ESORDIRE IN B CON LA JUVE STABIA

Prima di esordire in serie A, Kumbulla aveva già fatto notare in un’intervista il feeling costruito con l’allenatore: “Il fatto di giocare spesso per me è una grande cosa. E questo avviene perché Ivan Juric non guarda all’età, al fatto di avere più o meno esperienza. Credo che sia molto importante ricevere una considerazione così da parte di un allenatore, per un giovane è fondamentale. Il resto lo fanno il carattere, la voglia di imparare“

JURIC RINNOVA, LE PROSPETTIVE FUTURE DEL VERONA

La sua prima rete in Serie A, contro la Sampdoria, gli ha permesso di diventare il primo difensore classe 2000 ad aver realizzato un gol in campionato. Grazie al rendimento costante e ad una spiccata personalità da leader difensivo ha attirato l’interesse di Napoli, Lazio, Inter e Juventus. Il Verona chiede 30-35 milioni e spera di convincere il ragazzo a restare almeno un’altra stagione. Kumbulla si sente però pronto per il salto definitivo e valuta tutte le offerte sul tavolo. Tenuto in standby il Napoli e lontano dai giochi, il difensore sembra vicino alla Roma dopo aver flirtato per tanto tempo con Inter, Juventus e Lazio.

Le caratteristiche tecniche

Difensore centrale completo, Marash Kumbulla è forte nel gioco aereo e dotato di una fisicità importante. Abile nella marcatura, è bravo anche a far iniziare l’azione da dietro. Duttile è capace di giocare sia in una difesa a 4 che in una difesa a 3. Le sue capacità tecniche gli hanno permesso nelle giovanili gialloblu di essere schierato spesso anche da mediano.

SAMUELE RICCI, IL TALENTO DELL’EMPOLI

Nell’uno contro uno ha mostrato un discreto passo che gli consente di tenere testa anche ad attaccanti più veloci e rapidi. Dalla buona tenuta mentale, è apparso sicuro dei suoi mezzi e sempre concentrato nell’arco dei 90 minuti. Dal fisico longilineo, potrebbe migliorare nei duelli più fisici. Il suo piede preferito è il destro.

Marash Kumbulla Instagram

Max, come viene soprannominato da compagni ed amici, è attivo in particolar modo su Instagram dove vanta oltre 20 mila followers. Numeri quadruplicati nelle ultime settimane dove le voci di calciomercato lo hanno accostato prima all’Inter e poi alla Juventus. Anche sul suo profilo è evidente come i tifosi nerazzurri siano felici di un suo possibile arrivo a Milano. Tantissimi i commenti a suo favore in attesa che la trattativa possa diventare più concreta. Oggetto del desiderio dei top club italiani, Kumbulla è atteso dal ritorno in campo con la maglia dell’Hellas Verona per dimostrare ancora una volta tutto il suo valore.