HomeCalciomercatoCastillejo via dal Milan: le possibili destinazioni

Castillejo via dal Milan: le possibili destinazioni

Pur non essendo il titolare della fascia destra del Milan, in questi anni Samu Castillejo ha dato una grossa mano ai rossoneri nei campionati in cui ha vestito la maglia del Diavolo. Soprattutto con la gestione Pioli, però, l’esterno ha avuto modo di mettersi in luce in maniera convincente, seppur senza una grossa base di continuità. Nonostante questo, però, il futuro di Castillejo sembra al momento lontano dal Milan. Probabile infatti che il laterale mancino possa finire in Spagna per continuare lì la carriera.

LEGGI ANCHE: Pasalic, l’agente: “Resta sicuramente all’Atalanta, mi aspetto che migliori ancora di più”

Castillejo, l’esterno pronto al ritorno in Spagna

Secondo quanto riportato da Tuttosport, infatti, l’intenzione del club e del calciatore sarebbe quella di tornare in Spagna, più precisamente in Liga. Lo stesso campionato nel quale Castillejo militava prima di essere acquistato dal Milan. L’esterno infatti era in rosa al Villarreal prima di essere comprato dai rossoneri.

In tal senso, come confermato anche da fonti spagnole, la principale indiziata per il ritorno nel paese iberico sarebbe l’Espanyol. La squadra di Barcellona infatti è molto interessata al platinato centrocampista offensivo del Milan. Che, dal canto suo, sembra disposto a cedere il ragazzo a fronte di un’offerta considerata congrua.

LEGGI ANCHE: Romero tra Atalanta e Juventus, la situazione

Castillejo al Milan: i numeri

Nelle sue tre stagioni con i rossoneri Castillejo ha giocato in tutte le competizioni 106 partite, siglando 10 reti. Numeri non eccelsi ma nemmeno drammatici per un calciatore che sicuramente ha dato una mano in questi anni ai tecnici che si sono avvicendati sulla panchina rossonera, cioè Gattuso, Giampaolo e Pioli. Il futuro però sembra lontano da Milano per il classe 1995.

LEGGI ANCHE: Giroud calciomercato, il Milan spinge per il francese

Avatar
Claudio Agave
Giornalista pubblicista dal 2017. Direttore della testata theWise Magazine, redattore per il sito gonfialarete.com, scrittore. "Il calcio é la cosa più importante delle cose meno importanti"

Articoli recenti