Tre acquisti per il Cagliari: un colpo per reparto

Calciomercato Cagliari: dopo l’arrivo di Kevin Strootman, le trattative non sembrano volersi fermare. Ecco tre possibili prossimi colpi della società rossoblù.

La passata stagione del Cagliari è stata decisamente al di sotto delle aspettative: partiti inizialmente con l’ambizione di arrivare nella parte sinistra della classifica, Joao Pedro e compagni si sono ritrovati immischiati quasi da subito nella lotta per non retrocedere. Solo l’arrivo di Leonardo Semplici ha evitato la clamorosa debacle che ad un certo punto del campionato sembrava inevitabile.

L’ex tecnico della Spal si è quindi meritato la conferma sulla panchina della Sardegna Arena per il prossimo anno. Vediamo quali potrebbero essere gli acquisti giusti nel calciomercato Cagliari per il tanto ricercato salto di qualità del club sardo.

Leggi anche | Italia Spagna: 5-3 dcr | statistiche, migliore in campo e le parole di Mancini

Calciomercato Cagliari: un difensore

Una delle priorità del Direttore Sportivo Capozzucca è sicuramente la ricerca di un esterno di difesa, specialmente a sinistra. Ad oggi sono numerosi i profili comparsi relativamente al calciomercato Cagliari, come Lucas Piton e Abdu Contè, ma il giocatore che potrebbe rendere più felici il tecnico rossoblu è, forse, Mohamed Fares.

Nonostante lo stesso DS cagliaritano abbia smentito un’attuale trattativa con la Lazio, non ha neanche nascosto l’apprezzamento per il calciatore biancoceleste.

Alcuni problemi potrebbero sorgere per le modalità del trasferimento: il Cagliari che preferirebbe la formula del prestito con diritto di riscatto, mentre Tare e Lotito sarebbero intenzionati a cedere il cartellino solo a titolo definitivo.

Leggi anche | Ritri squadre di Serie A 2021/2022: date e luoghi

Infine, è da considerare il fatto che mister Semplici abbia già allenato Fares per due stagioni alla Spal, periodo in cui l’algerino ha avuto il suo miglior rendimento in carriera.

Fares
Fonte immagine: profilo Ig @Fares

Un ninja per il centrocampo

Se si pensa ad un rinforzo per il centrocampo cagliaritano, il primo nome che salta all’occhio non può che essere quello di Radja Nainggollan. Il centrocampista belga ha già disputato l’ultimo girone di ritorno in Sardegna, dando un notevole contributo al raggiungimento della salvezza.

In una recente intervista ai microfoni di Sky Sport il Ninja ha ammesso di non sapere ancora nulla riguardante il suo futuro, ma ha anche fatto capire che giocare nuovamente con la maglia rossoblu non gli dispiacerebbe affatto.

“Ho 33 anni, vivo bene e sereno, non devo stravolgere la mia vita più di tanto. Oggi non so ancora dove sarà il mio futuro, al momento sono un giocatore dell’Inter.”

Leggi anche | Isco via dal Real Madrid: statistiche, stipendio e costo

L’incontro tra Giulini e la dirigenza nerazzurra dovrebbe arrivare in settimana e, questa volta, il trasferimento potrebbe avvenire finalmente a titolo definitivo. La possibilità di vedere Strootman e Nainggolan nuovamente nella stessa squadra grazie all’impegno nel calciomercato Cagliari potrebbe presto diventare realtà.

KL9: il nuovo centravanti?

I movimenti di calciomercato Cagliari non si registrano soltanto in entrata: dopo due stagioni di alti e bassi in terra sarda, Giovanni Simeone potrebbe fare le valigie e trasferirsi al Marsiglia, dove Jorge Sampaoli preme per averlo.

Senza aspettare la probabile conclusione della trattativa per la sua cessione, il DS Capozzucca sembra essersi già tuffato alla ricerca di un sostituto per il calciomercato Cagliari e il nome individuato potrebbe essere quello di Kevin Lasagna.

Leggi anche | Spinazzola out, alla Roma piace Bensebaini

L’ultima stagione è stata una delle più difficili per l’attaccante ex Udinese, che ha segnato solo 4 goal in tutto il campionato e che si è anche notevolmente allontanato dal giro della Nazionale.

Nonostante il trasferimento di gennaio all’Hellas Verona, il livello delle sue prestazioni non è aumentato e non è da escludere quindi un nuovo trasferimento.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!