HomeCalciomercatoCalciomercato Buffon, ecco dove potrebbe andare

Calciomercato Buffon, ecco dove potrebbe andare

In estate il binomio calciomercato Buffon sarà molto caldo, con il portiere ala ricerca di un nuovo progetto dopo la chiusura della sua esperienza alla Juventus: ecco le possibili candidate

LEGGI ANCHE: Porto, come Sergio Conceição ha costruito una squadra vincente

La Serie A 2020/21 si è appena conclusa, ma già cominciano le voci riguardanti la prossima sessione estiva di mercato. In particolare, appare particolarmente caldo il calciomercato di Buffon. L’ormai ex portiere della Juventus ha infatti già comunicato la chiusura del suo secondo ciclo in bianconero, ma ha ancora voglia di mostrare le sue qualità tra i pali. Doti confermate anche in questa stagione nonostante i 43 anni, con 6 clean sheet su 14 gare disputate.

Calciomercato Buffon
Fonte: Instagram (@gianluigibuffon)

Nelle scorse settimane, Buffon ha espresso il desiderio di sposare un progetto per lui stimolante. Non mancano naturalmente le pretendenti tra big d’Europa, amori giovanili e dirigenti che per tanti anni lo hanno ammirato da rivale desiderandolo nella porta della propria squadra.

LEGGI ANCHE: Champions League 2021/2022: squadre partecipanti e calendario

Calciomercato Buffon, la folle chiamata di Galliani

Quando ha risposto alle domande sulla questione calciomercato Buffon, il portiere della Nazionale ha destato molta curiosità parlando di un messaggio arrivato da un dirigente che potrebbe superarlo per follia e ambizione. Il mistero è stato presto svelato, dato che è stato l’ad del Monza Adriano Galliani a fare un sondaggio per Buffon.

LEGGI ANCHE: Qual è il record di rigori in una stagione?

L’esperto dirigente, ai tempi del Milan, ha provato in più circostanze a strappare Buffon alla Juventus senza però riuscire nel suo intento. L’ammirazione per il portiere è rimasta inalterata, provando nuovamente il colpo in vista della prossima stagione da dirigente del Monza. Per il momento è solo una suggestione, ma anche una scelta che potrebbe essere in linea con la “sana follia” di Buffon.

LEGGI ANCHE: Lewandowski da record, fa 41 in Bundesliga e batte uno storico primato

Tentazioni europee, Buffon piace a Real Madrid e Porto

Il Monza naturalmente non è l’unica squadra pronta a puntare su Buffon nella prossima stagione. L’ex portiere juventino riceve infatti corteggiamenti anche da parte di alcune big d’Europa, che gli consentirebbero di continuare a giocare sul palcoscenico internazionale. Una suggestione interessante è quella del Real Madrid, con Buffon che andrebbe a fare il vice di Courtois.

Particolarmente interessato a lui anche il Porto, non nuovo a questo tipo di operazioni riguardanti grandi portieri. Tra il 2015 e il 2020, infatti, i portoghesi hanno puntato su Iker Casillas, bandiera del Real Madrid e della Nazionale spagnola che al Do Dragao ha terminato la sua illustre carriera.

LEGGI ANCHE: Sergi Roberto può fare al caso della Juventus?

Anche Atalanta e Genoa tra le pretendenti

Nel gruppo delle squadre che potrebbero puntare su Buffon figura anche l’Atalanta. I nerazzurri giocheranno per il terzo anno consecutivo la Champions League, possibilità che potrebbe indurre il portiere a preferire Bergamo rispetto al altre piazze. Da capire però se il tecnico atalantino Gasperini voglia affidarsi a Buffon come titolare come alterativa a Gollini (giovane portiere nel giro della Nazionale).

LEGGI ANCHE: Van de Beek, un’occasione di mercato per Inter e Juventus

C’è poi la suggestione Genoa, squadra che Buffon ha sempre dichiarato di tifare da ragazzino. Qualche anno fa espresse il desiderio di voler finire la carriera in rossoblù giocando anche gratis: le prossime settimane diranno se questo sogno diventerà realtà. Tante ipotesi intorno al binomio calciomercato Buffon dunque, che dimostrano quanto il portiere sia ancora protagonista pur avendo da tempo superato i 40 anni.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

0e571a370b7405f035ea1e969206dd1e?s=90&d=mm&r=g
Paolo Lora Lamia
Classe ’92, ho la vocazione del giornalismo sportivo fin dall’adolescenza. Adoro il calcio, la sua storia e una narrazione sportiva tesa ad emozionare più che a creare polemiche. Giornalista pubblicista dal 2019, cofondatore di Mondoprimavera.com, collaboratore presso Gruppo GEDI e La Giovane Italia e opinionista sportivo per Toscana TV. Ho un debole per il calcio inglese (e per il Liverpool in particolare).

Articoli recenti