HomeCalciomercatoBalbuena ma non solo: 5 svincolati che farebbero al caso della Lazio

Balbuena ma non solo: 5 svincolati che farebbero al caso della Lazio

In queste ore la Lazio ha sondato Fabian Balbuena, uno dei tanti parametri zero sul mercato, che non è l’unico nome interessante in prospettiva per i biancocelesti

In attesa di capire se Maurizio Sarri sarà o meno il nuovo allenatore della Lazio, la società biancoceleste programma la prossima campagna acquisti andando a sondare il mercato degli svincolati. Storicamente, Igli Tare e Claudio Lotito hanno sempre effettuato colpi molto interessanti tra i calciatori senza contratto, a partire da Miroslav Klose in poi.

LEGGI ANCHE: Convocati Italia Europei 2021: i 26 scelti da Roberto Mancini

Negli ultimi anni, infatti, la Lazio ha per esempio trovato un Lucas Leiva messo di fatto fuori squadra al Liverpool, rivitalizzandolo e portandolo a diventare uno dei mediani più decisivi della Serie A. O, pur non essendo arrivato proprio a zero, che dire di Francesco Acerbi, esubero altrove e tra i centrali difensivi top da quando è a Roma.

Fabian Balbuena

Di esempi ce ne sarebbero molti altri e, vista la delicata situazione economica, la prossima sessione di mercato potrebbe essere quella giusta per perfezionare altri colpi low cost. Che, per esempio, potrebbe essere Fabian Balbuena, centrale paraguayano classe 1991 in uscita dal West Ham.

LEGGI ANCHE: Tutti i convocati delle nazionali di Euro 2021

Nazionale guaranì, giocherà la prossima Copa America ed è ancora nel vivo della carriera. L’unico dubbio riguarda l’eventuale compatibilità con Acerbi, visto che per caratteristiche sono abbastanza simili. Tare, secondo indiscrezioni, pare comunque averne già sondato la disponibilità.

Patrick van Aanholt

Non solo Balbuena. Patrick van Aanholt ha 30 anni e si è appena svincolato dal Crystal Palace. Il calciatore si sta guardando intorno per capire dove proseguire la propria carriera: non è escluso un suo ritorno in Eredivisie, ma l’impressione è che il ragazzo possa dare ancora qualcosa a livello internazionale.

LEGGI ANCHE: Calendario Europei 2021: calendario, date, partite e gironi

La Lazio, in tal senso, potrebbe rappresentare una soluzione interessante perché dal punto di vista ambientale e tattico, con l’eventuale arrivo di Sarri, van Aanholt troverebbe il contesto giusto per esprimersi. Tra l’altro, il mancino ex Palace ha chiuso la sua esperienza inglese su numeri da valutare, con 14 gol e 7 assist in oltre 130 partite.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fernandinho (@fernandinho)

Fernandinho

In questi giorni il Manchester City sta valutando il da farsi con Fernandinho. Il centrocampista brasiliano potrebbe lasciare a parametro zero il club e valuta un ritorno in Brasile. Dalla sua porterebbe in dote una lunga esperienza internazionale e la possibilità di fare da chioccia a qualche profilo più giocane.

LEGGI ANCHE: Rigoristi Europei 2021: gli specialisti di ogni Nazionale

Per contro, ovviamente, c’è il fattore anagrafico: Fernandinho ha infatti appena compiuto 36 anni, ergo sarebbe un affare solo se venisse chiuso a cifre decisamente contenute. Fisicamente, però, il brasiliano è integro, rispetto per esempio a un Balbuena più giovane ma anche più incline agli infortuni.

Nikola Maksimovic

L’alternativa a Balbuena può essere Nikola Maksimovic, centrale in uscita dal Napoli nonché pupillo di Maurizio Sarri. Senz’altro nei summit di Villa San Sebastiano se ne sarà parlato a lungo, perché il serbo – alle soglie dei 30 anni – può decidere di cercare stimoli altrove e la Lazio saprebbe come rilanciarlo.

LEGGI ANCHE: Stadi Europei 2021: tutti gli impianti del torneo

Lanciato da Ventura al Torino, al Napoli Maksimovic ci ha messo un po’ per ritagliarsi il giusto spazio. Fisicamente affidabile, può giocare in una difesa a tre o a quattro, adattandosi anche da laterale destro bloccato. Niente male, soprattutto a parametro zero.

Rafael Santos Borré

Il grande colpaccio per l’attacco per la Lazio potrebbe essere Rafael Santos Borré, punta classe 1995 del River Plate in uscita a parametro zero. In queste settimane il suo entourage sta valutando le varie offerte tra le quali, pare, ce ne sia una anche firmata da Lotito.

LEGGI ANCHE: Quali sono i calciatori più giovani degli Europei 2021

Inutile dire che, a livello di caratteristiche, Santos Borré si sposa perfettamente con i moduli a due punti. Ergo, è perfetto per Sarri, al quale regalerebbe numeri importanti dal punto di vista realizzativo, visto quanto ha segnato – e soprattutto vinto – con la maglia dei Millonarios sotto la guida di Marcelo Gallardo.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

75387536bf8277a4a0c328b6d3d9d91b?s=90&d=mm&r=g
Andrea Bracco
Cuneese, ha fondato il primo sito di calcio sudamericano in Italia e collaborato con diverse realtà editoriali di importanza nazionale, come Ultimo Uomo e Rivista Undici. Liga e Sudamerica le sue stelle polari, il calcio minore la sua debolezza.

Articoli recenti