Zidane non si sbilancia sul proprio futuro

Il nome di Zidane si fa sempre più caldo per la panchina della Juventus, ma il tecnico per ora non si sbilancia sul suo futuro.

Si prospetta un’estate rovente per la Juventus. Dopo quasi un decennio il dominio bianconeri si appresta a finire. La stagione di quest’anno è stata deludente sia sotto il profilo dei risultati che, soprattutto, del gioco. La squadra di Pirlo ha vissuto troppi alti e bassi, non riuscendo mai a convincere a pieno. Il futuro del campione del mondo ora è in bilico, un addio sembra sempre più probabile e si fanno già i nomi per il suo successore.

Diverse sono le alternative, tra il ritorno di Max Allegri e l’arrivo di un grande profilo come Zinedine Zidane. Proprio il francese al momento sembra uno dei candidati principali, visto che il suo futuro sembra essere lontano da Madrid.

Il pensiero di Zidane

Scotta la panchina del tecnico francese. Il Real Madrid, impegnato ancora nella corsa al titolo e in semifinale di Champions League, si appresta a vivere un finale di stagione molto intenso e intanto guarda al futuro. Un avvenire che risulta molto incerto e nebuloso, legato soprattutto al futuro di Zidane.

LEGGI ANCHE: Tagliafico apre all’Inter: può essere utile a Conte?

Il tecnico francese dal canto suo non si sbilancia sul proprio futuro, rispondendo così alla domanda se si vede ancrtoa al fianco di Florentino Perez fino al 2025: “Sono contento per lui perché continuerà a essere presidente. Per il futuro nessuno sa cosa succederà. Si può avere un contratto di quattro-cinque anni e andare via domani, oppure il contrario. Non significa niente”.

Una risposta che non fa che alimentare l’incertezza sul futuro del tecnico e le voci su un suo possibile approdo alla Juventus.

zidane ronaldo
Fonte immagine: @capuanogio (Twitter)

Zidane e la Juventus

L’avvento di Zidane sulla panchina della Juventus sarebbe sicuramente un’evenienza affascinante. Per il francese si tratterebbe di un ritorno a Torino, dove ha giocato dal 1996 al 2001. In bianconero Zizou ha vinto due campionati, una Supercoppa italiana, una Supercoppa UEFA e una coppa Intercontinentale.

LEGGI ANCHE: Infortunio Ronaldo | quando rientra | tempi di recupero 

L’arrivo di Zidane sarebbe interessante anche per quanto riguarda il futuro di un calciatore in particolare: Cristiano Ronaldo. Si parla molto di un eventuale addio del portoghese in estate, col Real Madrid che potrebbe riabbracciarlo e il PSG sempre sullo sfondo. L’arrivo di Zidane, con cui Ronaldo ha giocato in Spagna, potrebbe naturalmente cambiare completamente lo scenario.

In attesa di novità dunque il nome di Zidane si fa sempre più caldo. Per ulteriori novità bisognerà probabilmente aspettare, col Real Madrid ancora in corsa per importanti obiettivi il futuro resta molto incerto.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!