mercoledì, Aprile 24, 2024

Muniain, l’addio di una leggenda del calcio basco

Iker Muniain non è certo stato uno...

Perché il Milan vuole Van Bommel in panchina?

Il Milan vira su Mark Van Bommel...

Per le big d’Europa non è facile trovare un nuovo allenatore

Le big europee stanno incontrando più difficoltà...

Zaniolo al Galatasaray: quanto guadagna l’Inter

CalciomercatoZaniolo al Galatasaray: quanto guadagna l'Inter

Zaniolo va al Galatasaray, lasciando infine la Roma. Ma guadagnarci non saranno solo i giallorossi, bensì anche l’Inter. Spieghiamo perché.

Si sta ormai ultimando in queste ore la cessione di Nicolò Zaniolo al Galatasaray: la Roma riceverà complessivamente 23 milioni di euro tra parte fissa e bonus, con un diritto sulla futura rivendita del 15%. Si chiude così una lunga telenovela di calciomercato, seguita alla rottura tra il giocatore e tutto l’ambiente giallorosso. Ma a guadagnarci non sarà solo il club dei Friedkin. Infatti da questo trasferimento avrà qualche vantaggio anche l’Inter, che deteneva il cartellino dell’attaccante classe 1999 fino al 2018. Zaniolo infatti venne acquistato quando aveva appena compiuto 18 anni dalla Virtus Entella per 2 milioni di euro, e messo a giocare nella squadra Primavera. A fine stagione, Luciano Spalletti lo convocò anche con la prima squadra, ma Zaniolo non esordì mai con l’Inter.

Cessione Zaniolo al Galatasaray: il guadagno dell’Inter

Nell’estate del 2018, infatti, il talento nativo di Massa venne ceduto alla Roma nell’ambito dell’operazione che portò in nerazzurro Radja Nainggolan: l’Inter pagò il belga 38 milioni di euro, di cui facevano parte anche Davide Santon e Nicolò Zaniolo come contropartite tecniche. Il nuovo giocatore del Galatasaray venne valutato all’epoca 4,5 milioni di euro, ma nel suo trasferimento alla Roma venne inserita anche una clausola sulla futura rivendita, pari al 15%.

Per cui, adesso che la Roma cede il suo attaccante anche l’Inter vedrà un piccolo guadagno, che corrisponde appunto al 15% della cifra pagata dal Galatasaray ai giallorossi. Questa quota, però, non è di 3,45 milioni (cioè, il 15% di 23 milioni), come potrebbe sembrare, ma più bassa.

Infatti, la percentuale va calcolata sul prezzo fisso del giocatore, escludendo i bonus, che dipendono dal raggiungimento di specifici risultati, e sono quindi variabili. La parte fissa di quei 23 milioni che il club turco darà alla Roma corrisponde infatti a soli 15 milioni, mentre il resto consiste appunto in bonus (anche se, stando alle informazioni che circolano, facilmente raggiungibili). Questo espediente è stato scelto proprio dal club capitolino per ridurre la quota da trasferire all’Inter con la cessione di Zaniolo, che equivale dunque a 2,25 milioni di euro.

Potrebbe interessarti anche:

Check out other tags:

Gli articoli più letti