Torino Milan dove vedere in tv e streaming

0
226
milan leao
Fonte: Image Photo

Torino Milan sarà il posticipo della domenica di Serie A. Ma dove vedere e come seguire il match che chiuderà la domenica di campionato?

Dopo la bella e convincente vittoria contro la Dinamo Zagabria in Champions League, per il Milan è di nuovo tempo di campionato. I rossoneri però dovranno affrontare una trasferta a dir poco ostica, visto che andranno a far visita al Torino. I granata per di più sono in ottima salute, come testimoniato dal successo sul campo dell’Udinese della scorsa domenica. Dunque si preannuncia una sfida appassionante e divertente.

Torino Milan, le probabili formazioni del match

Juric deve fare a meno di Ola Aina e Sanabria, ma sceglie comunque il 3-4-2-1. Pellegri dovrebbe essere l’unica punta, con Vlasic e Radonjc ad agire alle sue spalle. In mediana spazio alla coppia formata da Lukic e Ricci, mentre in difesa è confermato Schuurs.

Torino (3-4-2-1): V. Milinkovic; Zima, Schuurs, Rodriguez; Lazaro, Lukic, Ricci, Vojvoda; Vlasic, Radonjic; Pellegri. All.: Juric

4-2-3-1 per gli uomini di Pioli, con Origi che dovrebbe partire dal 1′. Brahim Diaz dovrebbe vincere il ballottaggio con De Ketelaere. Sfida con il passato invece per Pobega, che potrebbe avere una maglia da titolare in mediana. In difesa, Kalulu confermato terzino destro. Sempre out Maignan, Ibrahimovic,Calabria e Saelemakers.

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Kalulu, Gabbia, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Pobega; Messias, Brahim Diaz, Leao; Origi. All. Pioli.

Torino Milan dove vedere in diretta la sfida

Torino-Milan, in programma alle ore 20,45, sarà trasmessa in esclusiva e in diretta da DAZN. La sfida sarà dunque visibile sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app,  su tutti i televisori collegati al TIMVISION BOX, a una console PlayStation 4/5 o Xbox a un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. Non va nemmeno dimenticata l’offerta Zona Dazn, attivabile al costo aggiuntivo di 5 euro al mese per tutti gli abbonati Sky.

Il match si potrà seguire anche in streaming sui propri dispositivi mobili, scaricando l’applicazione su Play Store o App Store. Insomma, le alternative sono davvero tantissime per non perdersi nemmeno un minuto della partita.