HomeNotizieLo stipendio di Zidane: quanto guadagna l'allenatore francese

Lo stipendio di Zidane: quanto guadagna l’allenatore francese

Con quello percepito fino a oggi di stipendio Zidane è uno degli allenatori più pagati d’Europa. Dopo l’addio al Real Madrid, tutti sono in attesa di capire quale sarà la prossima tappa

In questi giorni Zinedine Zidane ha annunciato alla squadra che, a fine stagione, saluterà il Real Madrid. Non è la prima volta che il tecnico francese è ai saluti: infatti, già nel 2018 Zizou diede il primo addio ai merengues, annunciando la decisione in parallelo con Cristiano Ronaldo nell’immediato post finale di Champions League vinta contro il Liverpool.

LEGGI ANCHE: Perché Calhanoglu può diventare un’interessante occasione di mercato

Rientrato alla casa madre due anni dopo, il tecnico francese ha rimesso ordine in un ambiente scombussolato dalla confusionarie gestioni marchiate Lopetegui e Solari, riportando in carreggiata una squadra che aveva completamente deragliato. Oggi, mentre il Real Madrid si guarda intorno per capire chi sarà il sostituto, si può certamente affermare che, tra la prima e la seconda tappa, l’enorme stipendio Zidane se lo è senz’altro guadagnato.

zidane
Fonte immagine: @capuanogio (Twitter)

Stipendio Zidane, a quanto ammonta?

Quando l’allenatore francese decise di accogliere l’invito a tornare da parte di Florentino Perez, venne concordato un nuovo ingaggio al rialzo rispetto a quello percepito durante la prima parentesi al Real Madrid. Infatti, parlando dello stipendio Zidane a oggi percepisce 23 milioni di euro lordi a stagione, una cifra enorme che lo posiziona attualmente al quinto posto della classifica degli allenatori più pagati.

LEGGI ANCHE: Pochi soldi, tante idee: il Cittadella sogna la promozione in Serie A

In Europa, infatti, soltanto Diego Simeone, Antonio Conte, Pep Guardiola e Jurgen Klopp percepiscono più soldi del francese, che guadagnava gli stessi soldi di Mourinho fino a quando lo Special One era ancora sotto contratto con il Tottenham. Zidane, dal canto suo, ha vinto molto più di alcuni suoi colleghi più pagati e, da giugno in poi, potrà cercarsi una nuova panchina sulla quale cimentarsi.

LEGGI ANCHE: Come stanno veramente le cose tra la Juventus e Cristiano Ronaldo?

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

75387536bf8277a4a0c328b6d3d9d91b?s=90&d=mm&r=g
Andrea Bracco
Cuneese, ha fondato il primo sito di calcio sudamericano in Italia e collaborato con diverse realtà editoriali di importanza nazionale, come Ultimo Uomo e Rivista Undici. Liga e Sudamerica le sue stelle polari, il calcio minore la sua debolezza.

Articoli recenti