Stipendi Eintracht Francoforte, quanto vale il monte ingaggi dei tedeschi

Stipendi Eintracht Francoforte: ecco il valore complessivo degli stipendi dei giocatori del club tedesco, finalista dell’Europa League 2021/2022.

Negli ultimi anni, l’Eintracht Francoforte si è imposto come una delle novità più interessanti del calcio tedesco, facendo due finali di Coppa di Germania (e vincendone una, nel 2018), una semifinale di Europa League nel 2019 e ottenendo un quinto posto nella scorsa Bundesliga.

Quest’anno, nonostante un deludente undicesimo posto in campionato, i ragazzi allenati da Oliver Glasner hanno conquistato la finale di Europa League, la prima finale europea dal 1980, quando sollevarono la Coppa UEFA sconfiggendo in un derby tedesco il Borussia Monchengladbach guidato da Jupp Heynckes.

Stipendi Eintracht Francoforte, l’analisi della rosa

Un bel mix di giovani ed esperienza, quello dell’Eintracht, il cui giocatore di punta, in termini di stipendi, è l’ex-portiere del PSG e nazionale tedesco Kevin Trapp. Segue a breve distanza il centrocampista Filip Kostic, obiettivo di mercato di tanti club in giro per l’Europa, compreso l’Inter. Sul terzo gradino del podio troviamo invece l’austriaco Martin Hinteregger, leader difensivo delle Aquile.

Da segnalare, però, alcuni dei giocatori più validi e interessanti della rosa a disposizione di Glasner, che hanno stipendi relativamente bassi e potrebbero sfruttare questa finale europea per far il salto in qualche big: in prima linea, senza dubbio, il difensore 22enne francese Evan N’Dicka, ma occhi anche al 25enne trequartista giapponese Daichi Kamada.

Nell’Eintracht troviamo anche un paio di vecchie conoscenza della Serie A, come il norvegese Jens Petter Hauge, passato da una buona esperienza al Milan, e il più dimenticabile Sam Lammers, centravanti olandese in prestito dall’Atalanta, che qui fa da riserva al bomber ex-River Plate Rafael Santos Borré.

Stipendi Eintracht Francoforte, la lista completa

Ecco l’elenco completo dei giocatori della rosa dell’Eintracht Francorte con i rispettivi stipendi annuali in euro.

Kevin TRAPP – 2.800.000

Filip KOSTIC – 2.700.000

Martin HINTEREGGER – 2.630.000

Sebastian RODE – 2.100.000

Djibril SOW – 2.070.000

Jen Petter HAUGE – 1.890.000

Rafael SANTOS BORRÈ – 1.850.000

Almany TOURÈ – 1.700.000

Jesper LINDSTROM – 1.640.000

Sam LAMMERS – 1.510.000

Erik DURM – 1.400.000

Stefan ILSANKER – 1.400.000

Gonçalo PACIENCIA – 1.400.000

Makoto HASEBE – 1.000.000

Martin PECAR – 790.000

Gianlcuca SCHAFER – 760.000

Danny DA COSTA – 730.000

Christopher LENZ – 730.000

Timothy CHANDLER – 710.000

Evan N’DICKA – 520.000

Daichi KAMADA – 430.000

Ragnar ACHE – 350.000

Jens GRAHL – 350.000

Kristijan JAKIC – 300.000

TUTA – 210.000

Aymen BARKOK – 210.000

Diant RAMAJ – 200.000

Ajdin HRUSTIC – 180.000

Ansgar KNAUFF – 160.000

Enrique HERRERO GARCIA – 150.000

Antonio FOTI – 120.000

Jannik HORZ – 80.000

Jans SCHRODER – 40.000

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI