HomeCuriositàStipendi Chelsea: quanto guadagnano i londinesi?

Stipendi Chelsea: quanto guadagnano i londinesi?

Stipendi Chelsea: quanto spende Abramovich per gli ingaggi delle sue stelle? 

A pochi minuti dal fischio di inizio della semifinale di ritorno di Stamford Bridge, andiamo a vedere quanto guadagnano i giocatori allenati da Thomas Tuchel, il cui valore di mercato complessivo si aggira intorno agli 800 milioni di euro. 

Leggi anche: Stipendi Real Madrid, quanto guadagnano i blancos? 

Stipendi Chelsea: cinque fasce di reddito

É strano parlare di reddito quando si tratta di calciatori, ma il monte ingaggio altro non è che l’ennesimo modo per andare a scovare come le squadre migliori in Europa gestiscono i propri conti. 

Se il Real Madrid avversario di questa sera del Chelsea ha diviso i propri giocatori in fasce in base al merito sportivo e mediatico, ecco che negli stipendi Chelsea Abramovich ha dimostrato come solo negli ultimi anni abbia deciso di riaprire le i rubinetti per pagare i propri calciatori. 

Leggi anche: Il Chelsea passa principalmente da Jorginho

Se l’arrivo di Thomas Tuchel costa al patron dei blues sei milioni di euro all’anno in più a causa dell’esonero di Frank Lampard (contratto fino al 2022), uno dei nuovi arrivi dell’ultima campagna acquisti estiva è incredibilmente il più pagato della rosa. 

No, non parliamo di Kai Havertz o di Timo Werner – che comunque sono molto alti in graduatoria – ma di Ben Chilwell, terzino sinistro arrivato dal Leicester per 50 milioni con uno stipendio netto di 11,35 milioni di euro all’anno. 

Stipendi Chelsea: la lista completa

 Ecco dunque la lista completa degli stipendi Chelsea, a partire proprio da Ben Chilwell:

  • Ben Chilwell: 11,35 milioni
  • Timo Werner: 10,24 milioni
  • Christian Pulisic: 9,5 milioni
  • Kepa: 9 milioni
  • N’golo Kanté: 8,7 milioni
  • Cesar Azpilicueta: 8,7 milioni
  • Kai Havertz: 8,34 milioni
  • Thiago Silva: 6,6 milioni
  • Olivier Giroud: 6,6 milioni
  • Hakim Ziyech: 6 milioni
  • Reece James: 6 milioni
  • Marcos Alonso: 6 milioni
  • Antonio Rudiger: 6 milioni
  • Mateo Kovacic: 6 milioni
  • Jorginho: 6 milioni 
  • Mason Mount: 5,53 milioni
  • Andreas Christensen: 4,8 milioni
  • Emerson Palmieri: 4,5 milioni
  • Victor Moses: 4,5 milioni
  • Loftus Cheek: 3,59 milioni
  • Tammy Abraham: 3,5 milioni
  • Kourt Zouma: 2,4 milioni
  • Willy Caballero: 2 milioni
  • Edouard Mendy: 1 milione
  • Hudson Odoi: 580 mila euro 

Com’è possibile evincere dalla tabella degli stipendi Chelsea, la squadra di Stamford Bridge ha un’ampia classe media attestata sui 6 milioni all’anno di guadagno, diversificandosi poi con i nuovi arrivati Kai Havertz (8,3 milioni) e Timo Werner (10,24 milioni) ma mantenendosi alta anche con elementi della vecchia guardia come Azpilicueta (8,7 milioni). 

Leggi anche: I successi del City sono dovuti solamente ai soldi?

Chelsea – Real Madrid: sfida al destino

Con il Manchester City uscito vincitore dal derby dei milioni petroliferi, ora toccherà al Chelsea di Tuchel affrontare il Real Madrid in quella che è una sfida più aperta di quanto si potesse pensare al momento dell’accoppiamento. 

I blancos non stanno attraversando un grande momento, mentre i blues hanno dato prova della propria forza già a Valdebebas nella gara d’andata, dove solo il gran gol di Benzema ha impedito al Chelsea di vincere in trasferta.

Leggi anche: Memphis Depay, quale futuro per l’olandese?

Questa sera, a Stamford Bridge, il Chelsea è pronto a giocarsi il tutto per tutto per arrivare a giocarsi la seconda finale tutta inglese della sua storia. 

 

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

33aeecd594d2eeb9bd0035f81f7dddd7?s=90&d=mm&r=g
Simone Mannarino
Classe '94 e laureato in Storia all'Università Statale di Milano, ama il calcio in ogni sua forma ed espressione. Alla costante ricerca di storie da raccontare che permettano di andare oltre ciò che vediamo tutte le domeniche.

Articoli recenti