I tre calciatori che possono aiutare Shevchenko al Genoa

Nasce il nuovo Genoa di Shevchenko: l’ucraino sta plasmando la propria squadra, in attesa di rinforzi a gennaio. Chi può far comodo al Grifone?

Come capita praticamente ogni anno, il Genoa ha deciso di cambiare in corsa il proprio allenatore. Via Ballardini, al suo posto è arrivato un nome molto suggestivo come quello di Andriy Shevchenko, un profilo in grado di scatenare l’entusiasmo dei tifosi del Genoa e l’interesse di appassionati e addetti ai lavori. L’attaccante ex Milan in estate ha condotto la sua Ucraina fino ai quarti degli Europei, ora avrà il compito non semplicissimo di risollevare una squadra in difficoltà come il Genoa, con l’obiettivo di condurla verso una salvezza tranquilla. Tra calciatori a disposizione da rivalutare e possibili colpi di gennaio, vediamo i nomi che possono far comodo al Genoa di Shevchenko.

LEGGI ANCHE: La crisi Juve e la rivelazione di Tudor

Gli aiuti dal mercato

L’arrivo di Shevchenko ha fatto impazzire le voci di mercato intorno al Genoa. Sono stati moltissimi i profili accostati al Grifone, alcuni decisamente suggestivi e oggettivamente complicati come Pulisic e Zinchenko. Ma al di là di tutti i rumours, un profilo che serve molto in casa Genoa è quello dell’esterno.

Sheva ama giocare col 4-1-4-1 o 4-3-3, a seconda delle caratteristiche dei centrocampisti, ma in rosa mancano degli esterni offensivi, tanto che al momento i possibili titolari sono Cambiaso e Fares, due giocatori che nascono più come terzini che come ali. Almeno un colpo, se non di più, per il Genoa dovrà arrivare sulle fasce. Un nome che potrebbe fare al caso del Genoa è quello di Riccardo Orsolini, che sta facendo molta fatica al Bologna.

Orso è chiuso in rossoblu, sfavorito dal cambio di modulo. Cambiare aria farebbe molto bene all’esterno, che ha bisogno di ritrovarsi e un allenatore come Shevchenko potrebbe aiutarlo. Con la formula del prestito, magari con un diritto di riscatto, l’operazione potrebbe anche concretizzarsi. Sicuramente sarebbe un colpo intrigante per il Genoa.

LEGGI ANCHE: Pronto per il Milan, cosa può dare il nuovo trequartista

I giocatori da ritrovare

Prima del mercato, però, ci sono diverse partite da giocare per il Genoa, molto importanti per la lotta salvezza. Prima di ottenere dei rinforzi dall’esterno, dunque, Shevchenko dovrà guardare in casa propria per revitalizzare il Genoa. A tal proposito, sono due i giocatori che l’ucraino potrebbe rilanciare nel suo Grifone.

Il primo è Nikola Maksimovic, che col ritorno alla difesa a quattro potrebbe essere molto importante. Il serbo è un profilo di esperienza, molto affidabile. Finora la stagione dell’ex Napoli è stata complessa a causa di uno stiramento muscolare che lo ha messo ko, ma al suo ritorno può diventare una pedina molto importante per Shevchenko.

Iscriviti al nostro canale YOUTUBE

L’altro giocatore da ritrovare per l’ex pallone d’oro è Hernani. Arrivato in estate come uno dei grandi colpi del mercato del Genoa, il brasiliano ha giocato appena 4 partite in Serie A, finendo in panchina e poi fermandosi per un infortunio agli adduttori. Anche il suo recupero sarà fondamentale per il nuovo Genoa di Shevchenko.

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI