Samp Milan dove vedere in tv e streaming

Samp Milan sarà l’anticipo serale della sesta giornata di Serie A. Ma dove si potrà vedere e seguire la sfida dello stadio Marassi?

Archiviato l’impegno in Champions League con il Salisburgo, dove è arrivato un pareggio tutto sommato più che positivo, il Milan si rituffa nel campionato, dove è reduce dalla vittoria nel derby contro l’Inter. I rossoneri andranno a far visita, nell’anticipo serale, a una Sampdoria in profonda crisi, per di più dopo il ko contro il Verona dello scorso fine settimana. Dunque una sfida che, nonostante si sia ancora alla settima giornata di campionato, potrebbe già essere decisiva, o quantomeno estremamente importante.

Samp Milan, le probabili formazioni

Giampaolo deve rinunciare a De Luca, Trimboli e al neo arrivato Winks, ancora non in perfette condizioni fisiche. 4-3-1-2 per i doriani, con Sabiri alle spalle di Caputo e Gabbiadini. In mediana dovrebbe trovare spazio Verre.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley, Augello; Rincon, Vieira, Verre; Sabiri; Caputo, Gabbiadini. All. Giampaolo

Florenzi,Ibrahimovic e Krunic sono i tre assenti in casa rossonera. Consueto 4-2-3-1 per Pioli, con Origi punta centrale. Dal 1′ dovrebbero esserci Brahim Diaz e Pobega. In difesa spazio a Kjaer.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Pobega; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leao; Origi. All. Pioli

Samp Milan dove vedere il match di Serie A

Ma dove si potrà seguire la sfida dello stadio Marassi di Genova? Samp-Milan sarà visibile in primis su Sky, più precisamente sui canali Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, numero 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport Calcio (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre), Sky Sport 4K (numero 213 del satellite) e Sky Sport (numero 252 del satellite). Ma non è tutto. Infatti la sfida si potrà vedere anche su Dazn, che ha acquisito i diritto di tutte e 10 le partite di ogni singola giornata. L’app della piattaforma streaming on demand è disponibile su smart tv, tablet smartphone e altri device, ma persino attraverso il proprio pc. Un’alternativa è rappresentata dal collegare ia tv a una console (Playstation o XBox), a un TIMVISION BOX o a un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. L’applicazione è inoltre disponibile anche sul decoder Sky Q.

E, a proposito di Sky, c’è anche un’alternativa rappresentata dallo streaming di Sky Go, di cui possono disporre in maniera totalmente gratuita tutti gli abbonati alla piattaforma su smartphone, tablet, iPhone e iPad, e sul proprio pc o notebook. Insomma, le possibilità per seguire il match di certo non mancano. Non resta che attendere il fischio d’inizio che, come anticipato, è previsto alle ore 20.45 di sabato 10 settembre.