Qual è il record di vittorie consecutive in Serie A

lozano napoli
Fonte: Image Photo

Con la vittoria sull’Empoli di oggi, il Napoli di Luciano Spalletti ha raggiunto 10 vittorie consecutive in Serie A. Ma a quanto ammonta il record?

Sono 10 vittorie consecutive per il Napoli di Luciano Spalletti, che contro ogni pronostico guida ora la classifica di Serie A con 38 punti in 14 partite, frutto di 12 vittorie e 2 pareggi, senza nessuna sconfitta. E adesso per i partenopei si apre la strada per un obiettivo storico: il record di vittorie consecutive in Serie A.

L’ultima squadra a riuscire a fare una simile striscia vincente è stata l’Inter di Antonio Conte, che ad aprile 2021, dopo aver avuto la meglio del Sassuolo per 2-1 al ventinovesimo turno del campionato italiano, era poi riuscita a portare la sua striscia positiva a 11 partite, battendo nel turno successivo anche il Cagliari. Era stato però proprio il Napoli, in seguito, a fermare i nerazzurri sull’1-1, risultato che comunque non compromise la corsa della formazione milanese alla conquista dello scudetto.

Presagi allettanti per i tifosi campani, che per adesso, intanto, possono andare avanti a sognare innanzitutto la conquista di un record, entrando in questo club privilegiato al quale appartengono grandi squadre del passato più o meno recente.

Record di vittorie consecutive in Serie A: chi lo detiene?

Il record di vittorie consecutive in Serie A è detenuto dall’Inter, anche se non si tratta della squadra di Antonio Conte campione d’Italia nel 2021, che come abbiamo visto si fermò a quota 11 successi. Si tratta bensì dei nerazzurri del 2006/2007, allenati da Roberto Mancini e al primo anno post-Calciopoli, capaci di mettere insieme un filotto di 17 successi, partito con il 4-3 nel derby del 25 ottobre 2006 e conclusosi nel febbraio 2007 con il 2-5 sul campo del Catania. Quell’Inter a fine anno si laureò campione d’Italia, raggiungendo l’astronomica quota di 97 punti.

Tale punteggio venne battuto nella stagione 2013/14 dalla Juventus di Conte, mentre il record vittorie consecutive Serie A rimase intatto. Lo ha sfiorato l’armata bianconera di Massimiliano Allegri, che nel campionato 2015/16 si confermò campione nonostante un inizio di campionato disastroso. Importante in questo senso la serie di 15 vittorie consecutive, andata in scena tra la fine di ottobre 2015 e febbraio 2016.

Il Napoli di Spalletti, dunque, è ancora piuttosto lontano da questi numeri, ma sarebbe già una bella cosa provare a salire sul podio, scalzando la Lazio 2019/2020 di Simone Inzaghi, la Roma 2013/2014 di Rudi Garcia (entrambe a quota 11 vittorie consecutive), e soprattutto un’altra formazione del Napoli, quella allenata da Maurizio Sarri, che tra tra aprile e ottobre 2017 mise in fila 13 vittorie consecutive in Serie A.

Centrare l’undicesima vittoria consecutiva, inoltre, sarebbe molto importante proprio per Luciano Spalletti, per il quale questa cifra rappresenta un record personale, ottenuto nella stagione 2005/2006 alla guida della Roma.

Record di vittorie consecutive in Serie A: la classifica

Ecco la classifica delle squadre che hanno ottenuto più vittorie di fila nel campionato italiano, fino all’attuale record del Napoli di Luciano Spalletti. Sabato 12 novembre, i partenopei potrebbero ritoccare i loro numeri battendo in casa l’Udinese.

  • INTER 2006/2007: 17 vittorie consecutive
  • JUVENTUS 2015/2016: 15 vittorie consecutive
  • NAPOLI 2017: 13 vittorie consecutive
  • LAZIO 2019/2020: 11 vittorie consecutive
  • ROMA 2013/2014: 11 vittorie consecutive
  • INTER 2020/2021: 11 vittorie consecutive
  • NAPOLI 2022/2023: 10 vittorie consecutive