Napoli Rangers dove vedere in tv e in streaming

spalletti napoli
Fonte: Image Photo

Napoli-Rangers sarà una delle sfide di mercoledì di Champions League. Ma dove si potrà seguire e come si potrà vedere la sfida?

Capolista in Serie A e nel gruppo di Champions League, con una qualificazione agli  ottavi di finale già conquistata. Il Napoli è sicuramente il principale protagonista di questa prima parte stagione e vuole continuare a stupire e a volare. Sembra essere infatti questo l’obiettivo della sfida europea contro i Rangers, oltre a quello di difendere il primato dal possibile attacco del Liverpool.

Napoli Rangers, le probabili formazioni del match

Spalletti confermerà il suo consueto 4-3-3, optando però per qualche cambio. Al centro dell’attacco dovrebbe esserci Simeone, mentre a centrocampo potrebbero rivedersi Elmas e Lobotka. In difesa spazio a Ostigard.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Ostigard, Kim, M. Rui; Ndombele, Lobotka, Elmas; Politano, Simeone, Raspadori. All.: Spalletti

5-4-1 per gli scozzesi di Van Bronckhorst, ancora a zero punti, ma in corsa per il terzo posto.. Morelos dovrebbe essere l’unico riferimento offensivo. Tavernier e Barisic potrebbero esser i due terzini, con la manovra a centrocampo che sarà affidata molto probabilmente a Davis.

Rangers (5-4-1): McGregor; Tavernier, Goldson, Davies, King, Barisic; Tillman, Lundstram, Davis, Kent; Morelos. All.: Van Bronckhorst

Napoli Rangers dove vedere la sfida di Champions

Napoli-Rangers, il cui fischio d’inizio è previsto alle ore 21, sarà trasmessa in diretta tv e in esclusiva su Sky, più precisamente sui canali Sky Sport Uno, Sky Sport 4K e Sky Sport. D’altronde la piattaforma satellitare detiene i diritti della competizione europea da ormai parecchi anni.

Per quel che riguarda lo streaming, gli stessi abbonati potranno usufruire gratuitamente del servizio Sky Go, scaricando l’app su PC, cellulari e tablet. Un’alternativa è fornita da NOW, servizio live on demand,ma anche da Infinity+, piattaforma del mondo Mediaset. In questo caso occorre scaricare l’app su una smart tv compatibile, uno smartphone, un tablet, oppure utilizzare un Amazon Firestick o un Google Chromecast. Infine ci può anche collegare al portale attraverso il proprio notebook.