Mondiali 2022 Spagna come gioca: modulo e calciatori

La Spagna sarà una delle protagoniste ai Mondiali 2022 in corso di svolgimento in Qatar: vediamo come si presentano le Furie Rosse allenate da Luis Enrique.

Le Furie Rosse sono tornate e sono pronte ad andare alla conquista del Mondiale. Il nuovo corso della Spagna a firma di Luis Enrique, una sorta di hombre vertical 2.0, è pronto a partire ed a conquistare il Qatar.

La Germania nel girone per una sfida subito da brividi ma anche l’ambizione di poter arrovare fino in fondo alla competizione, con il solito palleggio con lui “Lucho” ha vinto praticamente tutto con il Barcellona. Ed i blaugrana sono anche la formazione più rappresentata con otto convocati, a formare un blocco solido dal quale partire.

Basterà? Di certo la Roja si candida come una delle selezioni favorite, e la seconda stella può essere un obiettivo. Anche per cancellare il Mondiale del 2018, quando la Spagna fu eliminata agli ottavi dai padroni di casa della Russia.

Mondiali 2022, la squadra della Spagna

Luis Enrique ha fatto molto discutere con le sue convocazioni. Sarà il primo Mondiale senza Sergio Ramos, lasciato a casa al pari di altri senatori, tra cui Thiago Alcantara. Un mix di giovani di talento ma anche veterani di lungo corso, come l’intramontabile busquets, oppure Alvaro Morata, l’unico attaccante di ruolo ma decisamente lontano dai numeri del tipico bomber.

Una Spagna che ha nei vari Ansu Fati, Ferran Torres e Marco Asensio le stelle più luminose offensive, mentre in mediana la qualità sarà garantita da Rodri, Gavi, Pedri e Koke. Grande sorpresa anche per quanto riguarda la porta. A casa sia De Gea che Kepa, il numero uno sarà Unai Simón dell’Athletic Bilbao; alle sue spalle Robert Sánchez e David Raya, rispettivamente di Brighton e Brentford.

Ed in difesa? Carvajal e Jordi Alba i veterani del gruppo che avranno il compito di presidiare le fasce, mentre al centro via al nuovo corso formato da Eric Garcia e Laporte, ma occhio anche ad Azpilicueta.

Formazione Spagna Mondiali 2022

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon; Carvajal, Garcia, Laporte, Jordi Alba; Koke, Busquets, Pedri; F. Torres, Morata, Sarabia