Mondiali 2022 chi è l’allenatore più pagato del torneo

Mondiali 2022: chi è l’allenatore più pagato del Mondiale in Qatar, a pochi giorni dall’inizio del Mondiale in Qatar ecco la classifica dei 32 c.t. 

Non è solo il Mondiale dei calciatori, anzi. Gli allenatori sono sempre più star al livello degli uomini che scendono in campo, e alcuni di loro ricevono anche stipendi piuttosto consistenti. Certo, i ct delle nazionali di calcio non sono notoriamente tra i più pagati al mondo, ma alcuni di loro si difendono comunque bene rispetto ai colleghi nei club.

Andiamo allora a vedere quale dei 32 commissari tecnici impegnati è in assoluto il più pagato, per capire cosa la sua Federazione si aspetta da questa partecipazione ai Mondiali 2022 in Qatar.

Chi è l’allenatore più pagato dei Mondiali 2022

L’allenatore più pagato del Mondiale, secondo un report di Finance Football, è il commissario tecnico della Germania Hans-Dieter Flick, che riceve 6,5 milioni di euro netti l’anno con un contratto fino a EURO 2024.

Al secondo posto come allenatore più pagato c’è quello dell’Inghilterra Gareth Southgate che prende dalla Football Association 5,7 milioni di euro l’anno. Chiude il podio il tecnico campione del mondo in carica con la Francia Didier Deschamps, a cui la Federcalcio francese garantisce 3,8 milioni di euro l’anno.

Nella top 5 come allenatore più pagato c’è anche Tite del Brasile (3,6 mln), poi Van Gaal dell’Olanda (2,9 mln) e l’argentino Gerardo Martino del Messico, che percepiscono entrambi 2,9 milioni di euro. “Solo” all’ottavo posto il commissario tecnico spagnolo del Qatar, Félix Sánchez Bas, a cui vengono garantiti 2,4 milioni di euro l’anno.

Allenatore più pagato, la classifica

Altri allenatori si trovano molto più in basso pur essendo selezionatori di squadre importanti. Al 16° posto per esempio incontriamo Luis Enrique CT della Spagna che, su un’iniziativa spontanea, durante il periodo pandemico ha deciso di tagliarsi lo stipendio del 25% a 1,15 milioni di euro l’anno.

Il tecnico che invece ha portato sia il Canada femminile che quello maschile ai Mondiali, John Herdman, prende 480 mila euro l’anno.

A chiudere la classifica dell’allenatore più pagato del Mondiale ci sono i CT di Camerun, Senegal e Tunisia. Rigobert Song percepisce 350 mila euro l’anno dalla Federcalcio guidata da Samuel Eto’o, Aliou Cissé percepisce 310mila euro netti l’anno dalla Fedrcalcio senegalese, mentre il suo collega Jalel Kadri 130mila euro netti da quella tunisina.

Ma ecco la classifica completa:

  1. Hans-Dieter Flick (Germania) – 6,5 milioni di euro netti;
  2. Gareth Southgate (Inghilterra) – 5,7 milioni di euro netti;
  3. Didier Deschamps (Francia) – 3,8 milioni di euro netti;
  4. Tite (Brasile) – 3,6 milioni di euro netti;
  5. Louis van Gaal (Olanda) – 2,9 milioni di euro netti;
  6. Gerardo Martino (Messico) – 2,9 milioni di euro netti;
  7. Lionel Scaloni (Argentina) – 2,6 milioni di euro netti;
  8. Félix Sánchez Bas (Qatar) – 2,4 milioni di euro netti;
  9. Fernando Santos (Portogallo) – 2,25 milioni di euro netti;
  10. Murat Yakin (Svizzera) – 1,6 milioni di euro netti;
  11. Paulo Bento (Corea del Sud) – 1,3 milioni di euro netti;
  12. Graham Arnold (Australia) – 1,3 milioni di euro netti;
  13. Gregg Berhalter (USA) – 1,25 milioni di euro netti;
  14. Roberto Martinez (Belgio) – 1,2 milioni di euro netti;
  15. Kasper Hjulmand (Danimarca) – 1,15 milioni di euro netti;
  16. Luis Enrique (Spagna) – 1,15 milioni di euro netti;
  17. Hervé Renard (Arabia Saudita) – 1,1 milioni di euro netti;
  18. Hajime Moriyasu (Giappone) – 1,05 milioni di euro netti;
  19. Carlos Queiroz (Iran) – 920mila euro netti;
  20. Diego Alonso (Uruguay) – 860mila euro netti;
  21. Gustavo J. Alfaro (Ecuador) – 770mila euro netti;
  22. Hoalid Regragui (Marocco) – 720mila euro netti;
  23. Dragan Stojkovic (Serbia) – 650mila euro netti;
  24. Zlatko Dalic (Croazia) – 550mila euro netti;
  25. Czeslaw Michniewicz (Polonia) – 500mila euro netti;
  26. John Herdman (Canada) – 480mila euro netti;
  27. Chris Hughton (Ghana) – 400mila euro netti;
  28. Rob Page (Galles) – 380mila euro netti;
  29. Luis F. Suárez (Costa Rica) – 350mila euro netti;
  30. Rigobert Song (Camerun) – 340mila euro netti;
  31. Aliou Cissé (Senegal) – 310mila euro netti;
  32. Jalel Kadri (Tunisia) – 130mila euro netti.