HomeCuriositàAllenatori più pagati del mondo

Allenatori più pagati del mondo

Quali sono gli allenatori più pagati del mondo? In una classifica stilata nel marzo 2020, France Football ha posto il Cholo Simeone davanti a tutti: quattro i tecnici italiani nelle prime dieci posizioni. 

LEGGI ANCHE: Canzoni sul calcio che dovete assolutamente ascoltare

MARADONA E LA PUNIZIONE “DIVINA” ALLA JUVENTUS

La classifica è stata redatta nel marzo 2020, nell’annuale report di France Football in cui vengono conteggiati gli stipendi al lordo dei vari tecnici del mondo del calcio al netto però dei vari premi ricevuti nella stagione precedente. Per questo, attenderemo il prossimo marzo per la classifica relativa alla stagione appena trascorsa. 

LA TOP 10 DEGLI ALLENATORI SVINCOLATI: DA POCHETTINO AD ALLEGRI

Nei venti allenatori più pagati al mondo (ventuno a causa di un ex-equo al quinto posto), sono inclusi anche tecnici oggi non in attività, il cui ultimo contratto permette l’ingresso in questa classifica. 

Gli allenatori più pagati: dalla ventesima alla quindicesima posizione

Apre la nostra classifica Bruno Gènesio, attuale allenatore del Rennes ed ex allenatore del Pekin Gouan: in Cina guadagnava circa 8 milioni di euro. Davanti a lui, al diciannovesimo posto, trova spazio il tecnico dello United, Ole Gunnar Solskjaer, che coi Red Devils guadagna 8,3 milioni all’anno. 

MATTEO RUGGERI, IL NUOVO GIOIELLO DI CASA ATALANTA

Posizione diciottesima per Thomas Thuchel del Chelsea: al PSG guadagnava 8,5 milioni, il tecnico della squadra costruita sui petroldollari è ben lontano dal podio che si poteva pensare lo sceicco gli potesse riservare. 

RAFA LEAO INFORTUNIO: TEMPI DI RECUPERO E QUANDO RIENTRA

A seguire tre allenatori con fortune diverse: Brendan Rogers, attuale allenatore del Leicester City con 9,1 milioni all’anno, subito dopo Mauricio Pochettino con 9,3 milioni. Il contratto dello spagnolo si riferisce all’ultimo accordo stipulato col Tottenham.

Chiude questa prima parte Vitor Pereira, ex tecnico del Monaco 1860, Porto e Fenerbache, che allo Shangai SIPG guadagna ben 10 milioni di euro. 

Oltre i dieci milioni: dalla quattordicesima alla undicesima posizione 

LEGGI ANCHE: Chi sono i giocatori con più presenze in Serie A

Si infrange il muro dei 10 milioni annui con Leandro Jardim, ex tecnico del Monaco che ai tempi del dominio francese vedeva il proprio conto ingrossarsi di 10,2 milioni di euro l’anno grazie al proprietario della squadra del principato. 

10,3 i milioni che la Juventus dava a Maurizio Sarri, primo italiano che incontriamo ella classifica e posizionato al tredicesimo gradino della piramide. Dopo di lui l’attuale tecnico del Betis Siviglia che, ai tempi della classifica, dal vecchio contratto in essere col West Ham guadagnava ben 10,5 milioni l’anno. Parliamo di Manuel Pellegrini, oggi fuori da questa classifica grazie ai cinque milioni che gli garantisce la squadra spagnola.  

MARCUS THURAM È IN TOTALE ASCESA

Ad un passo dalla top ten troviamo Carlo Ancelotti, per il quale non servono presentazioni ulteriori. Il tecnico di Reggiolo guadagna 12 milioni di euro all’anno dai Toffees

Allenatori più pagati: la Top Ten 

La Top Ten viene aperta da Rafa Benitez, uno dei migliori allenatori dei primi anni duemila, che in Cina, al Dalian Pro, prende 13 milioni di euro annui. Sopra di lui due italiani: Massimiliano Allegri, che dalla Juventus prendeva 13,5 milioni all’anno grazie alle due finali di Champions raggiunte con i bianconeri e Fabio Cannavaro, che al Guanzou Evergrande guadagna 14 milioni di euro a stagione. 

COME GUARDIOLA HA REINVENTATO LA PIRAMIDE DI CAMBRIDGE

Chiude questa prima parte della top ten l’ex allenatore del Barcellona Ernesto Valverde. In carica per tre stagioni fino allo scorso gennaio, Valverde prendeva dal Barcellona ben 19 milioni di euro a stagione, scavando un solco tra lui e tutti gli allenatori precedenti.

Ex-Equo: Zidane e Mou

Quinta e sesta posizione sono occupate, ex equo, da José Mourinho, secondo quanto guadagnava al Tottenham, e Zinedine Zidane. Per i due allenatori parlano i palmares: tre Champions League per il francese (tutte con il Real Madrid), due per il portoghese (Porto e Inter), undici titoli per il primo – che però allena da soli quattro anni – trentatré titoli totali per il secondo. 

L’introito annuale dei due, al netto dei premi ammonta a 23 milioni di euro. 

Quarto posto: Jurgen Klopp  

24 milioni a stagione per Jurgen Klopp, in carica dall’ottobre 2015 ad Anfield Road, l’allenatore del Liverpool è stato in grado nei cinque anni e mezzo al comando dei Reds di riportare il club agli antichi fasti di un tempo. 

La Champions League vinta nel maggio 2019 e la Premier conquistata nello scorso campionato ha saggiato definitivamente le capacità di un tecnico riconosciuto tra i migliori del mondo. 

Il podio degli allenatori più pagati: Pep Guardiola

Inutile spiegarlo in maniera più approfondita, Pep Guardiola ha cambiato l’idea di calcio contemporaneo grazie a ciò che riuscì a fare durante la sua avventura a Barcellona. Dopo gli anni ricchi di successi al Bayern Monaco ha scelto Manchester, sponda blue, per cercare di vincere nuovamente quella coppa che gli sfugge dal 2011. 

DARIO SARMIENTO: IL CITY GUARDA AL FUTURO

Con 27 milioni di euro è il terzo allenatore più pagato del mondo, e il suo ultimo rinnovo, con scadenza 2023, conferma l’intenzione di prolungare la propria esperienza fino a raggiungere l’obbiettivo della Champions League. 

Secondo posto: Antonio Conte e la rinascita dell’Inter

Grazie al presidente Zang e ad un rinnovato desiderio di investire, l’Inter si è assicurata il secondo allenatore più pagato del mondo: Antonio Conte. Con 30 milioni – al netto anche della maxi buona uscita ricevuta dal Chelsea – è secondo alle spalle del Cholo. 

CHI É STÉPHANIE FRAPPART, L’ARBITRO DI JUVENTUS-DINAMO KIEV

Primus inter pares: Diego “Cholo” Simeone

Sono 40,5 i milioni che l’Atletico versa nelle casse dell’allenatore argentino secondo France Football: un investimento servito nel 2019 per legarlo al club nell’anno del passaggio dal Calderon al Wanda Metropolitano. 

Allenatori più pagati - France Football

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: Instagram, Facebook, Twitter e Flipboard!

Simone Mannarino
Simone Mannarino
Classe '94 e laureato in Storia all'Università Statale di Milano, ama il calcio in ogni sua forma ed espressione. Alla costante ricerca di storie da raccontare che permettano di andare oltre ciò che vediamo tutte le domeniche.

Articoli recenti