HomeCalcio EsteroMonaco-Lione: maxi-rissa nel finale con De Sciglio e Pellegri tra i coinvolti

Monaco-Lione: maxi-rissa nel finale con De Sciglio e Pellegri tra i coinvolti

Monaco Lione, succede di tutto nel delicato scontro Champions tra le due squadre, tra gol, emozioni e una rissa fuori controllo.

Spettacolo e tensione nel posticipo di Ligue 1 tra Monaco e Lione. Un match cruciale, con le due squadre in lotta per un posto nella prossima Champions League ed entrambe con un occhio sul primo posto. Il Lione riesce a trovare una vittoria preziosissima, che lo porta ora a -1 dal club monegasco, al momento terzo in classifica.

LEGGI ANCHE: Come giocherebbe la Roma con Sarri

Il Monaco va avanti con Volland, poi nella ripresa il Lione ribalta il risultato con Depay e Marcelo. All’86’ il rigore di Ben Yedder riporta in equilibrio il risultato, ma nel finale Cherki regala la vittoria al Lione, ma al fischio finale qualcosa non va. E scoppia la tensione.

Monaco Lione: finale thrilling

All’89’, tre minuti dopo il rigore di Ben Yedder, Cherki riceve il pallone in area e batte Lecomte, riportando avanti la propria squadra. Il match finisce 2-3 dopo i cinque minuti di recupero e a quel punto la tensione, accumulatasi durante tutta la partita, esplode improvvisamente

A centrocampo si scatena una vera e propria rissa stile far west, con i giocatori del Monaco che non hanno gradito i festeggiamenti dei giocatori avversari. La rissa ha visto coinvolti anche due italiani, Mattia De Sciglio e Pietro Pellegri, che rimediano entrambi il rosso. Il terzino juventino era stato grande protagonista anche in campo, servendo l’assist per il gol vittoria di Cherki.

LEGGI ANCHE: La classifica perpetua della Serie A: tutte le posizioni

Oltre ai due italiani, espulsi anche Marcelo per il Lione e Geubbels per il Monaco. La squadra monegasca con questa sconfitta dice definitivamente addio al sogno scudetto e ora deve guardarsi le spalle, col Lione che a un solo punto di distanza vuole dare battaglia per un posto nella prossima Champions League.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Danilo Budite
Danilo Budite
Romano, classe '95. Amo il calcio, soprattutto raccontarlo. Scrivo di tutto ciò che mi circonda.

Articoli recenti

Resta aggiornato con Telegram