HomeSerie ACome giocherà Matias Viña alla Roma

Come giocherà Matias Viña alla Roma

Matias Viña è ufficialmente un nuovo calciatore della Roma: come giocherà l’uruguaiano con Mourinho?

Dopo una lunga attesa, è arrivata finalmente l’ufficialità dell’acquisto di Matias Viña da parte della Roma. Mourinho abbraccia finalmente il proprio terzino sinistro, richiesto fin dalla prima conferenza stampa, e i giallorossi aggiungono un nuovo tassello alla propria rosa.

LEGGI ANCHE: Storie di mercato: Batistuta alla Roma

Matias Viña alla Roma: come giocherà

L’ex Palmeiras è il tanto atteso terzino sinistro richiesto da Mou. In questo precampionato, il portoghese ha provato diverse soluzioni lì sulla fascia: da Calafiori, unico terzino sinistro naturale in rosa, a Ibanez e il giovane Tripi. Matias Viña si candida a essere il titolare su quella corsia, almeno fino all’attesissimo ritorno di Spinazzola. Tuttavia, servirà un periodo di adattamento per il giocatore alla nuova realtà.

Matias Viña è un terzino molto difensivo, l’ideale per Mourinho. Spesso in queste prime uscite la Roma in fase d’attacco si è schierata con la difesa a tre, con uno dei due terzini a stringere vicino ai centrali e l’altro ad alzarsi quasi come un esterno. Viña è l’ideale per questa soluzione di gioco, perché permetterebbe a Rick Karsdorp, dotato di ottime doti offensive, di avere più libertà in fase di spinta.

Come detto, però, ci vorrà del tempo prima di vedere Matias Viña integrato nella nuova Roma. Il giocatore viene da un calcio diverso, soprattutto a livello tattico, e non ha fatto la preparazione coi giallorossi. Inizialmente quindi troverà forse meno spazio, ma non ci sono dubbi sul fatto che, una volta ambientatosi nella squadra, Viña sarà il titolare della Roma, fino al ritorno di Spinazzola a pieno regime.

LEGGI ANCHE: Luka Jovic, offerto il serbo alla Roma

Viña alla Roma: il comunicato del club

“Il Club rende noto di aver acquistato a titolo definitivo, dal Palmeiras, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore uruguaiano, a fronte di un corrispettivo fisso pari a 13 milioni di euro. L’accordo prevede il riconoscimento di bonus variabili oltre al riconoscimento di una percentuale sull’eventuale eccedenza in caso di futura cessione a titolo definitivo del Calciatore. Viña ha sottoscritto un contratto con la Roma fino al 30 giugno 2026.

Il laterale sinistro ha finora collezionato 16 presenze con la nazionale uruguaiana, giocando in tutte le partite dell’ultima Coppa America. A livello di club, Viña ha vinto un campionato e una Supercoppa in Uruguay con il Nacional Montevideo nel 2019, una Coppa Libertadores e una Coppa del Brasile con il Palmeiras nel 2020. Vina indosserà la maglia numero 5. Benvenuto, Matias”.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Danilo Budite
Danilo Budite
Romano, classe '95. Amo il calcio, soprattutto raccontarlo. Scrivo di tutto ciò che mi circonda.

Articoli recenti