HomeCalciomercatoChi è Marcos Paulo, l'attaccante nel mirino del Milan

Chi è Marcos Paulo, l’attaccante nel mirino del Milan

Secondo quanto riportato da Tuttosport oggi, il Milan avrebbe messo gli occhi sul talento brasiliano (naturalizzato portoghese) Marcos Paulo per l’attacco. I rossoneri sarebbero rimasti positivamente e piacevolmente colpiti dall’attaccante carioca classe 2001, in scadenza di contratto con il club brasiliano del Fluminense.

LEGGI ANCHE: Cosa aspettarsi dall’Inghilterra a Euro 2020

Marcos Paulo: caratteristiche e ruolo

Marcos Paulo può ricoprire praticamente tutti i ruoli principali dell’attacco. Può infatti giocare non solo come prima punta ma anche come esterno, che sia a destra o a sinistra. Sarebbe quindi perfetto per moduli come il 4-2-3-1 oppure il 4-3-3. Moduli che, per l’appunto, il Milan ha adottato spesso in questi ultimi 2 anni. Essendo un destro, Paulo può facilmente giocare come ala sinistra rientrando sul piede forte per poi calciare. Si difende bene nel gioco aereo con i suoi 1,86 metri.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marcos Paulo Costa (@mpcosta09)

Al tempo stesso, però, si tratta di un attaccante davvero bravo anche nell’aspetto tecnico e nella velocità. Un giocatore completo che sa anche tenere palla e far salire la squadra correttamente nei momenti in cui serve battagliare maggiormente.

LEGGI ANCHE: I tifosi di Danimarca e Finlandia omaggiano Eriksen

La storia di Marcos Paulo: solo una squadra (per ora)

“Fluminense” è la parola (anzi, la squadra) chiave – almeno per ora – della carriera di Marcos Paulo. Il brasiliano infatti ha militato praticamente solo in questo club, partendo ovviamente dalle giovanili per poi finire in prima squadra. Ha esordito tra i professionisti soltanto 2 anni fa ma, in questo periodo, si è già attirato l’interesse di molti club europei.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marcos Paulo Costa (@mpcosta09)

Interessamenti di mercato: non solo Milan

Marcos Paulo infatti non ha solo il Milan che lo sta attenzionando. Da gennaio, infatti, anche l’Atletico Madrid avrebbe messo gli occhi sul calciatore. In ogni caso Paulo dovrebbe andare via, poiché è stato messo fuori rosa dopo la sua decisione di non rinnovare il contratto. Al Milan il profilo piace ma i rossoneri non hanno intenzione di fare aste. Di conseguenza, molto probabilmente il futuro del ragazzo verrà deciso anche dopo la fine naturale del suo attuale contratto.

LEGGI ANCHE: Copa America 2021: calendario, gironi e partite

Avatar
Claudio Agave
Giornalista pubblicista dal 2017. Direttore della testata theWise Magazine, redattore per il sito gonfialarete.com, scrittore. "Il calcio é la cosa più importante delle cose meno importanti"

Articoli recenti

Ricevi i nostri articoli su Telegram