“Vorrei giocare in un club più grande del Napoli”, ora Spalletti teme la cessione

Le parole di Hirving Lozano, riportate dai media messicani, non faranno certamente piacere a Luciano Spalletti e al suo Napoli.

Arrivano come un fulmine a ciel sereno le parole provenienti dal Messico di Hirving Lozano, dopo la sconfitta di stanotte contro il Canada.

Queste dichiarazioni non faranno certo piacere né a Luciano Spalletti, che vuole che i suoi ragazzi siano concentrati unicamente verso il sogno scudetto, né ad Aurelio De Laurentis, che potrebbe anche rispondere per le rime al calciatore.

hirving lozano napoli

Leggi anche | Dove eravamo rimasti con il trust della Salernitana?

Le parole di Lozano

“Credo di giocare in un club molto competitivo, con compagni molto validi, e sono cresciuto molto sotto quest’aspetto. La verità è che mi piacerebbe andare a giocare in un altro club più grande. Mi considero un calciatore molto competitivo, con obiettivi chiari. Sento di essere a un buon livello e mi piacerebbe fare questo nuovo passo. Andiamo però ‘step by step’, ora devo migliorare il più possibile a livello personale e calcistico. Poi spero che, se dio vuole, possa accadere”.

Sono queste le dichiarazioni dichiarazioni del Chucky Lozano, riportate dall’emittente messicana Tv Azteca Deportes.

Le parole del classe ’95 sono pronte a far discutere, soprattutto dopo un inizio di campionato un pochino al di sotto delle aspettative. Fermato ad inizio stagione dalle scorie di un infortunio estivo, l’attaccante partenopeo ha trovato soltanto due gol in questo inizio di campionato, disputando soltanto cinque partite dal primo minuto e vedendosi spesso preferito Politano. Prima di parlare di un’eventuale cessione, quindi, la società azzurra vorrà vedere delle risposte diverse sul campo.

biglietti napoli-juve
Fonte immagine: InsideFoto

Iscriviti al nostro canale YOUTUBE

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI