HomeCalciomercatoLammers, la scelta decisiva tra due squadre

Lammers, la scelta decisiva tra due squadre

Lammers è ancora indeciso sul suo futuro, ma vuole restare in Serie A dopo il flop all’Atalanta: Verona e Genoa se lo contendono, e l’olandese sta per prendere una decisione

Leggi anche | Sam Lammers, a scuola da van Nistelrooy

Annata difficile, quella dell’esordio di Sam Lammers in Serie A: all’Atalanta era arrivato per essere il vice-Zapata, sperando di ripetere le prestazioni viste all’Heerenveen, ma alla fine ha fatto solo panchina, a causa anche di una stagione ancora più eccezionale di Muriel.

Adesso l’olandese cerca una nuova occasione in Italia e, dopo che inizialmente erano state in quattro a contenderselo, oggi l’ex-PSV Eindhoven è diviso tra Verona e Genoa, con i veneti leggermente in vantaggio.

Lammers piace ancora alla Serie A

Leggi anche | Tanti club lo cercano, ma Lammers è pronto a decidere

Nonostante una stagione molto deludente a Bergamo, Sam Lammers continua a piacere ai club della Serie A: nei mesi scorsi, si erano interessate a lui anche Sampdoria e Salernitana, con i campani che erano sembrati molto decisi sul voler vestire di granata l’olandese, fopo i colloqui tra il ds Fabiani e l’entourage del giocatore.

sam lammers atalanta
Fonte: @sam.lammers (Instagram)

Ma l’offerta della neopromossa non ha convinto Lammers, e nel frattempo anche la Samp si è defilata dall’operazione. In ballo sono così rimaste solamente Verona e Genoa, e per la decisione definitiva pare ormai questione di poche ore.

Leggi anche | Chi è Caleb Ekuban, il nuovo attaccante del Genoa

In un primo momento, i liguri erano sembrati vicinissimi a chiudere la trattativa: il Genoa aveva trovato l’accordo con l’Atalanta per un prestito oneroso a 1 milione, con riscatto fissato a 15 milioni e controriscatto a 16, e sul subito Lammers era sembrato disposto a firmare. A Genova avrebbe avuto la possibilità di giocarsi un posto da titolare con grande facilità, viste anche le aprtenze di Favilli e Shomurodov, ma alla fine tutto si è inceppato.

Il rinnovato interesse da parte del Verona, che negli ultimi anni ha dimostrato di avere un progetto solido e ambizioso, almeno più di quello del Genoa, ha instillato dei dubbi nell’attaccante, che gradirebbe andare alla corte di Di Francesco. D’altronde, i veneti lo avevano già cercato a gennaio, ripiegando alla fine su Kevin Lasagna, e ora sono tornati alla carica.

Leggi anche | Come giocherà il Verona con Di Francesco: modulo e probabile formazione

C’è però da ridefinire gli accordi tra le società, anche se non sembrano esserci grossi ostacoli, a meno di ulteriore rilancio del Genoa. Da quanto si dice, Lammers dovrebbe prendere una decisione nel giro di pochi giorni, se non addirittura di poche ore.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Valerio Moggia
Valerio Moggia
Nato a Novara nel 1989, è il curatore del blog Pallonate in Faccia, ha scritto per Vice Italia e Rivista Undici, e collabora con la rivista digitale Linea Mediana.

Articoli recenti