HomeSerie AKlose approda al Milan: per lui uno stage da allenatore al fianco...

Klose approda al Milan: per lui uno stage da allenatore al fianco di Pioli

Miroslav Klose farà uno stage a Milanello in conclusione del suo percorso per diventare allenatore, dove ritroverà il suo ultimo allenatore, Stefano Pioli.

Klose al Milan: non è un revival di qualche clamoroso scoop di mercato di anni fa, ma la mossa che concluderà gli studi del tedesco per diventare allenatore. L’attaccante ex-Lazio infatti si recherà a Milanello per uno stage in cui osserverà il lavoro di Stefano Pioli, tecnico che Klose conosce bene, avendolo avuto alla Lazio.

La strada di Klose verso la panchina

Dopo il ritiro dal calcio giocato, il 1 novembre 2016 Miroslav Klose è stato assunto dalla Nazionale tedesca come collaboratore tecnico del CT Joachim Löw. In questo modo il bomber ex-Bayern ha mosso i suoi primi passi, decidendo poi di proseguire nell’esperienza in panchina.

L’11 maggio 2018 è quindi diventato allenatore della selezione Under-17 del Bayern Monaco, poi è stato scelto come vice di Hans-Dieter Flick, allenatore che ha conquistato il triplete coi bavaresi nella scorsa stagione.

“Presto prenderò la licenza per allenare anche nei massimi campionati, ma non ho fretta. Sto concludendo un percorso che dura da cinque anni, durante i quali ho già avuto la fortuna di fare esperienze importanti, come quella con Löw in nazionale e quella nel settore giovanile del Bayern. Voglio fare un passo dopo l’altro, come ho fatto quando ero un giocatore” ha detto Klose.

Ora il tedesco sosterrà questo tirocinio presso il Milan, dopo di che sarà pronto per gettarsi a capofitto nella carriera da allenatore. L’obiettivo naturalmente è quello di guidare in prima persona una squadra, in modo da fare esperienza e provare a replicare dalla panchina tutto quello che ha fatto in campo in carriera.

“Mi piace molto fare il vice di Flick al Bayern, vediamo quanto durerà ancora. Qui posso imparare molto, ragiono su come mi muoverei io se fossi l’allenatore. Per il futuro sono aperto a tutto. Il prossimo passo è fare esperienza e prendere la guida di una squadra. L’esperienza è importante, si impara anche dagli errori”.

Klose Pioli
Fonte: Instagram @acmilan

Il pensiero di Klose

In occasione del suo tirocinio presso il Milan, Miroslav Klose ha parlato naturalmente anche della squadra di Pioli e del suo momento in un’intervista alla Gazzetta dello Sport: “Io posso dire che Pioli è molto bravo: è onesto, è umano, è completo. Migliora i giocatori. Ha semplicemente bisogno di tempo. Deve conoscere i giocatori e loro devono conoscere lui. Che cosa pretende l’allenatore in allenamento? Che cosa i giocatori? Serve tempo. Se il Milan darà a Pioli la possibilità di lavorare a lungo, allora sarà vincente. La squadra può anche vincere lo scudetto”.

Una consacrazione davvero importante per i rossoneri, che sono ormai diventati un modello da seguire e stanno raccogliendo i risultati del lavoro fatto, sia in campo col primo posto in classifica, che fuori con i tantissimi riconoscimenti ottenuti.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard!

Articoli recenti