HomeCalciomercatoChi è Kacper Kozlowski: ruolo e caratteristiche dell'obiettivo della Juventus

Chi è Kacper Kozlowski: ruolo e caratteristiche dell’obiettivo della Juventus

Il nome nuovo del calcio polacco, uscito con le ossa un po’ rotte dal Euro 2020, sicuramente corrisponde a Kacper Kozlowski. Da tempo il ragazzo viene individuato come una sorta di golden boy del movimento e si è già fatto notare come un giocatore potenzialmente decisivo. Proprio agli Europei ha giocato ben 2 partite, diventando il più giovane esordiente (17 anni e 246 giorni) nella storia della competizione. E ora piace molto. Tanto da attirare – come prevedibile – una vera e propria asta per il suo cartellino.

LEGGI ANCHE: La classifica dei marcatori Europei

Kacper Kozlowski: ruolo e caratteristiche

Classe 2003, di proprietà del Pogon Szczecin, Kozlowski è uno dei tanti “nuovi” trequartisti nati negli ultimi anni con il nuovo proliferare dei moduli che prevedono una sottopunta o un appoggio agli attaccante. Non è però uno dei tanti per quanto riguarda invece il talento.

Parliamo di un giocatore che può coprire qualsiasi ruolo centrale del centrocampo, dal mediano fino (appunto) alla sottopunta. Oltre a essere molto duttile a livello tattico, tecnicamente risulta molto valido. tanto da essere considerato, per l’appunto, uno dei maggiori fenomeni della prossima generazione polacca.

La storia: dall’incidente al Euro 2020

Kozlowski ha vissuto e giocato sempre nel Pogon, aumentando ovviamente le sue credenziali e i numeri delle prestazioni anno dopo anno, dalle giovanili alla prima squadra. Purtroppo per lui nel gennaio 2020 ha rischiato davvero di non poter inseguire i suoi sogni da calciatore a seguito di un tremendo incidente con alcuni compagni di squadra.

Mentre si recava a un allenamento, infatti, lui e i colleghi furono vittime di un incidente stradale. Kozlowski rimediò una frattura del bacino, un braccio rotto e la rottura di 3 vertebre: fu costretto a indossare un tutore speciale per tutto il tempo di recupero – circa 6 mesi – dato che le vertebre colpite avevano causato notevoli problemi alla colonna.

Nonostante questo, con attaccamento e professionalità, il giocatore ha recuperato a tempo di record, tanto da venire premiato con la convocazione da parte del C.T. della Nazionale. Il tutto dopo un campionato che lo ha visto scendere in campo per 20 volte, con una rete segnata e 3 assist serviti.

LEGGI ANCHE: Giocatori più anziani euro 2020 

Interessamenti di mercato: Juventus e non solo

La Juventus sembra aver messo gli occhi sul ragazzo, il cui valore di calciomercato è attualmente sui 5 milioni (ma sembra destinato a crescere dopo gli Europei). Anche in Liga e in Premier League molti club avrebbero già chiesto informazioni. Sempre in Italia anche il Cagliari sarebbe interessato al ragazzo e non è da escludere, per l’appunto, un’operazione in sinergia proprio con la Juventus.

LEGGI ANCHE: Chi è Denzel Dumfries, caratteristiche tecniche e ruolo

Avatar
Claudio Agave
Giornalista pubblicista dal 2017. Direttore della testata theWise Magazine, redattore per il sito gonfialarete.com, scrittore. "Il calcio é la cosa più importante delle cose meno importanti"

Articoli recenti