Infortunio Petagna
Fonte: @andreapetagna (Instagram)

Aggiornamenti infortunio Petagna. Il Napoli perde per un problema fisico l’attaccante: ecco qual è la sua situazione e quando l’ex Spal e Atalanta dovrebbe tornare

Non c’è pace in casa Napoli, reduce dalla bella e sofferta vittoria contro la Juventus che può dare una svolta alla stagione dei partenopei. Nell’allenamento mattutino di ieri, il tecnico azzurro Gennaro Gattuso ha perso per infortunio Petagna. Ennesima assenza di questa sfortunata stagione, che si aggiunge a quelle di Koulibaly, Manolas, Ghoulam, Hysaj, Demme, Lozano e Mertens.

Petagna
Fonte: @andreapetagna (Instagram)

Nel corso dell’allenamento andato in scena ieri mattina, Petagna si è dovuto fermare per un problema fisico. Gli esami svolti nella giornata di oggi hanno evidenziato una distrazione parcellare del retto femorale destro. Un infortunio per il quale il giocatore ha iniziato a lavorare immediatamente, attraverso terapie e lavoro specifico in palestra.

Infortunio Petagna, quando l’attaccante dovrebbe tornare in campo

Dopo aver certificato il tipo di infortunio capitato a Petagna, è stato individuato il periodo entro il quale l’attaccante dovrebbe recuperare per poi tornare a scendere in campo. Le tempistiche stimate sono di 10 giorni, che costringerebbero il giocatore cresciuto nel Milan a saltare la doppia sfida di Europa League contro il Granada e il prossimo match di campionato contro l’Atalanta. Petagna dovrebbe quindi tornare a disposizione di Gattuso in vista della successiva sfida di Serie A, in programma il 28 febbraio tra le mura amiche contro il Benevento.

Si tratta quindi di un infortunio non particolarmente lungo, ma che rischia di complicare i piani di Gattuso per le prossime tre partite. Il tecnico, infatti, in avanti deve già fare a meno di Mertens e Lozano e Osimhen non ha ancora trovato la migliore condizione. Starà ai giocatori disponibili non far rimpiangere gli assenti, superando il turno di Europa League e prevalendo sull’Atalanta in un importante scontro in chiave Champions.

Leggi anche:  Granada-Napoli, come gioca l'avversaria in Europa League

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard