HomeNotizieInfortunio Lorenzo Pellegrini | quando rientra | tempi di recupero

Infortunio Lorenzo Pellegrini | quando rientra | tempi di recupero

Infortunio Pellegrini: il calciatore della Roma si è fatto male nel derby e mette in allarme il ct Mancini in vista degli Europei

LEGGI ANCHE: Perché Mancini non ha convocato Jorginho

Un infortunio che non ci voleva, specialmente in questo momento della stagione: Lorenzo Pellegrini, centrocampista della Roma, è attualmente alle prese con i postumi di un infortunio, che comprensibilmente preoccupa Roberto Mancini, il ct della Nazionale che, in vista degli Europei, sa già di dover rinunciare a Zaniolo e spera di recuperare a pieno Verratti.

Per Pellegrini si tratta del secondo infortunio in questa stagione, dopo che ai primi di dicembre 2020 aveva dovuto saltare un paio di partite di campionato a causa di una contusione alla caviglia. Il mese precedente, però, era stato assente più a lungo a causa del coronavirus.

Infortunio Pellegrini, la situazione

LEGGI ANCHE: L’evoluzione di Lorenzo Pellegrini

Lorenzo ha un piccolo problema, ma speriamo di poter recuperare tutti” ha spiegato in conferenza stampa Mancini, annunciando le convocazioni per il match amichevole dell’Italia di venerdì 28 maggio contro San Marino. Nonostante l’infortunio Pellegrini risulta convocato per la sfida.

Pellegrini
Fonte: Twitter @OfficialASRoma

Il giocatore romanista, infatti, ha subito una botta alla coscia sinistra durante il derby di sabato 15 maggio contro la Lazio, venendo medicato con una fasciatura e restando in campo fino al 72° minuto. Nella giornata di oggi gli esami hanno evidenziato una lesione di primo grado al flessore della gamba sinistra.

Infortunio Pellegrini, quando rientra

Non una bellissima notizie per Pellegrini e per il CT Mancini. Il numero 7 giallorosso dovrà stare fermo 15 giorni, saltando così l’ultimo impegno in campionato della sua Roma contro lo Spezia.

Pellegrini con tutta probabilità salterà anche l’amichevole contro San Marino del 28 maggio, per la quale è però convocato. Il calciatore infatti risponderà comunque alla chiamata di Mancini e raggiungerò il raduno azzurro dove continuerà le terapie.

LEGGI ANCHE: Euro 2021, il calendario delle partite e il girone dell’Italia

Il vero guaio, però, si verificherebbe se per infortunio Pellegrini dovesse rinunciare alla convocazione di Mancini per l’Europeo, che comincia proprio con una partita degli Azzurri venerdì 11 giugno. Al momento la situazione sembra sotto controllo, ma bisognerà vedere l’evolversi degli eventi.

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

98316bfe462d28c8979063b5c072b9cf?s=90&d=mm&r=g
Valerio Moggia
Nato a Novara nel 1989, è il curatore del blog Pallonate in Faccia, ha scritto per Vice Italia e Rivista Undici, e collabora con la rivista digitale Linea Mediana.

Articoli recenti