Infortunio Pellegrini: quando rientra e quante partite salta

Infortunio Pellegrini: ennesimo stop per problemi fisici per il centrocampista della Roma. Ecco tutti gli aggiornamenti.

Non c’è pace per Lorenzo Pellegrini: a due mesi di distanza dalla lesione al quadricipite destro riscontrata durante la gara contro il Torino, il centrocampista giallorosso si deve nuovamente fermare a causa di un dolore localizzato intorno alla cicatrice dello stesso muscolo di fine novembre.

Pellegrini aveva già subito un brutto infortunio nel finale della scorsa stagione, ed era così stato costretto a saltare la convocazione in Nazionale per gli Europei, poi vinti dall’Italia. È tornato in maglia azzurra a settembre per un minuto solo contro la Bulgaria, e successivamente è riuscito a rappresentare la Nazionale solo in due partite di Nations League.

Leggi anche: Oliveira nuovo rigorista Roma: cosa fare con Veretout al fantacalcio

Infortunio Pellegrini, la situazione

L’infortunio Pellegrini è dunque una recidiva, dovuta al grande carico di lavoro che il centrocampista sta affrontando nel corso di questa stagione. Dopo l’infiammazione al ginocchio sinistro patita nel mese di novembre, il primo infortunio al quadricipite tenne Lorenzo Pellegrini lontano dal campo per circa un mese, facendolo tornare disponibile con l’inizio di gennaio.

Un vero e proprio momento di difficoltà per la Roma di Mourinho, che senza di lui ha raccolto solamente 7 punti dei 15 disponibili, perdendo malamente contro Bologna e Inter. Il rientro in campo lo aveva visto per altro protagonista con due assist e un gol forniti nelle gare contro Milan e Juventus, prima di questa nuova lesione. Le visite mediche hanno evidenziato un risentimento sulla stessa cicatrice dell’infortunio al quadricipite che lo ha costretto a restare fermo per un mese tra dicembre e gennaio.

Infortunio Pellegrini, quando rientra

Il dolore si è manifestato durante il riscaldamento di Roma-Cagliari, match poi vinto dai giallorossi grazie al gol all’esordio di Sergio Oliveira appena arrivato dal Porto e subito decisivo.

L’infortunio Pellegrini, essendo localizzato sullo stesso muscolo di un mese e mezzo fa, terrà il centrocampista indisponibile nella partita di Coppa Italia contro il Lecce in programma giovedì 20 gennaio. Pellegrini sarà costretto a saltare anche la partita di campionato contro l’Empoli in programma domenica 23 gennaio.

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI