Infortunio Pedro: quando rientra e quante partite salta

Infortunio Pedro, le condizioni dell’attaccante della Lazio che si è fermato a causa di un problema fisico: quanto dovrà restare fuori.

Arrivano brutte notizie per Maurizio Sarri: durante la gara dell’Arechi di Salerno, Pedro ha accusato un problema muscolare al polpaccio destro, il giocatore ha quindi provato a valutare l’entità del problema, per poi alzare bandiera bianca molto presto. Vediamo quindi le condizioni dello spagnolo e quanto rischia di stare fuori.

Leggi anche | Infortunio Lorenzo Pellegrini: quanto starà fuori il capitano della Roma?

Infortunio Pedro, la situazione

Lo spagnolo si è fermato al minuito 40 di Salernitana – Lazio, con i biancocelesti in vantaggio per due reti a zero, entrambe segnate da Ciro Immobile. Un dolore improvviso al polpaccio destro, il calzettone che scende per valutare direttamente le condizioni e alcuni esercizi di stretching per migliorarne la tenuta. Dopo pochi minuti dal risentimento, Pedro ha lasciato il campo a Felipe Anderson, autore dell’assist per il terzo gol firmato da Lazzari.

Dopo aver segnato sette gol e fornito quattro assist nelle ventidue partite giocate alle dipendenze di Maurizio Sarri, Pedro si ferma e rischia di dover affrontare un lungo calvario. Si parla di un potenziale stiramento per l’ala ex Chelsea e Barcellona, e in quel caso i tempi di recupero cambierebbero in base all’entità dell’infortunio.

Solo gli esami strumentali a cui si sottoporrà oggi daranno certezze sul prossimo futuro dello spagnolo, mentre la Lazio di Sarri si prepara all’ottavo di finale di Coppa Italia contro l’Udinese in programma domani sera e alla gara del week end contro l’Atalanta.

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI