infortunio Dybala
News infortunio Dybala Foto dal web

Aggiornamenti infortunio Dybala, l’attaccante della Juventus si fa male a partita in corso ed esce dolorante dal campo. Qual è la sua situazione.

Brutte notizie per la Juventus: a causa di un infortunio Dybala ha dovuto lasciare il campo appena prima della fine del primo tempo della partita vinta per 3-1 contro il Sassuolo.

PARTITE IN TV OGGI | A CHE ORA E DOVE VEDERE

L’attaccante argentino ha subito un trauma contusivo sul legamento collaterale, come specificato da mister Andrea Pirlo nelle interviste post-partita. “Gli è rimasto sotto il ginocchio”. Circostanza che ha costretto l’allenatore a togliere il mancino sudamericano. Hanno anche avuto luogo gli esami strumentali del caso, con una visita al JMedical che ha potuto consentire allo staff medico del club campione d’Italia un periodo preciso per quanto riguarda il suo ritorno in campo.

COME E’ NATA LA JUVENTUS WOMEN

Infortunio Dybala, i tempi di recupero previsti per il suo rientro

Sono confermati i timori emersi già subito dopo il fischio finale della gara vinta contro il Sassuolo per 3-1. Per via di questo infortunio Dybala rimarrà ai box per l’intero mese di gennaio, con uno stop di circa tre settimane. L’obiettivo ora è di recuperarlo per la prima partita ufficiale di febbraio. Il giorno 6 del prossimo mese ci sarà l’attesissima partita Juventus-Roma. Queste invece le date che l’attaccante argentino sarà costretto a saltare ed a guardare da casa. Non si esclude comunque un recupero anche per la trasferta di Genova in casa della Sampdoria.

CALCIATORI POSITIVI SERIE A | DIVERSI I CONTAGI | LA LISTA

13 gennaio JUVENTUS-GENOA (Coppa Italia ottavi di finale)
17 gennaio INTER-JUVENTUS
20 gennaio JUVENTUS-NAPOLI (Supercoppa Italiana)
24 gennaio JUVENTUS-BOLOGNA
30 gennaio SAMPDORIA-JUVENTUS

RIGORISTI SERIE A 2020/2021 | GLI SPECIALISTI DELLE 20 SQUADRE

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Paulo Dybala Fan (@dybaladiez)

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard!