infortunio De Ligt juve
Situazione infortunio De Ligt Foto Instagram

Aggiornamenti infortunio De Ligt. Il difensore della Juventus, operato ad agosto, starà fuori ancora a lungo. Quali gare salterà e quando torna.

La Juventus deve rinunciare per infortunio a Matthijs De Ligt già da quanto è iniziata la stagione. Il giovane difensore olandese ha subito un intervento chirurgico a metà agosto, a pochi giorni di distanza dalla partita che sancì l’eliminazione della compagine bianconera dagli ottavi di finale di Champions League contro il Lione. Una decisione ponderata e che ha così permesso alla dirigenza e al nuovo allenatore Andrea Pirlo di progettare la nuova annata consapevoli della sua assenza. Un intervento necessario alla spalla destra per farsi trovare pronto in un’annata ricca di impegni, oltre all’assalto al decimo scudetto consecutivo.

MILIK E DZEKO ANIMANO IL CALCIOMERCATO | I PIANI DI ROMA E JUVENTUS

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Good last game before the season starts for the boys. I hope to recover as good and fast as possible to join the team soon! 💪🏼🙏🏼 @juventus

Un post condiviso da Matthijs de Ligt (@mdeligt_) in data:

Ed allo stesso modo anche l’Olanda ha dovuto rinunciare alla importante presenza del centrale negli incontri di settembre per la Nations League. Tutta colpa di un inconveniente fisico alla spalla destra. Per questo infortunio De Ligt ha dovuto sottoporsi ad operazione. Si tratta di una situazione che fa da strascico ad una problematica emersa nel 2019 a seguito di una sublussazione.

CALCIATORI CHE HANNO GIOCATO CON JUVE, MILAN ED INTER

Infortunio De Ligt, quando rientra? Quali partite salterà e quando dovrebbe tornare

Per cercare di risolvere il problema in maniera definitiva, il calciatore e lo staff medico della Juventus hanno optato per la soluzione chirurgica. Operazione si è svolta il 12 agosto nella clinica ‘UPMC Salvator Mundi’ di Roma. Per quanto riguarda i tempi di recupero a causa di questo infortunio De Ligt dovrebbe tornare in campo intorno alla metà di novembre. Questo vuol dire che il giocatore sarà assente – e ha già saltato – per le seguenti partite.

  • 20 settembre JUVENTUS-SAMPDORIA
  • 27 settembre ROMA-JUVENTUS
  • 4 ottobre JUVENTUS-NAPOLI
  • 17 ottobre CROTONE-JUVENTUS
  • 25 ottobre JUVENTUS-VERONA
  • 1 novembre SPEZIA-JUVENTUS

News infortunio De Ligt, il suo ritorno in campo potrebbe avvenire il giorno 8 novembre in occasione di Juventus-Lazio. Sembra invece più che probabile la inclusione del giocatore nell’elenco dei convocati per Cagliari-Juventus del giorno 22. Poi ci saranno tre turni di Champions League (20-21 ottobre, 27-28 ottobre e 3-4 novembre) che certamente il 21enne dovrà vedere da casa. Inoltre, tra le partite che De Ligt salterà ci sono anche quelle della nazionale olandese, che a metà ottobre sarà chiamata a giocare in amichevole contro Messico e Spagna. Nel frattempo il giocatore non forza i tempi e sta osservando una tabella di lavoro personalizzato con allenamenti individuali.

MARKO PJACA TRA PASSATO PRESENTE E FUTURO A CACCIA DELLA RINASCITA