Infortunio Calabria | quando rientra | tempi di recupero

Infortunio Calabria, è arrivato pochi minuti fa l’esito degli esami del terzino rossonero: quanto resterà fuori?

Gli infortuni non lasciano tregua né a Stefano Pioli né a Roberto Mancini. Alla lista dei tantissimi calciatori che hanno lasciato il ritiro di Coverciano negli ultimi giorni, si è aggiunto anche Davide Calabria, rientrato a Milano dopo aver accusato un problema di natura muscolare.

Dopo esser entrato per gli ultimi minuti della sfida contro la Svizzera, il laterale basso rossonero non si è più allenato con il resto dei compagni.

Infortunio Calabria
Fonte immagine: @MilanNewsit (Twitter)

Leggi anche | PIF, niente Inter e Milan “Colpa della Serie A”

Infortunio Calabria, la situazione

Gli esami strumentali ai quali si è sottoposto Davide Calabria hanno evidenziato uno stiramento al polpaccio, che farà saltare qualche partita al classe ’96.

Al suo posto il commissario tecnico ha chiamato Davide Zappacosta, autore di un grande inizio di stagione e con l’ultima presenza in azzurro nel settembre del 2018.

Calabria
fonte immagine: profilo Ig @davidecalabria2

Leggi anche | Rodgers al Manchester United è un matrimonio decisamente interessante

Infortunio Calabria, tempi di recupero

I tempi di recupero per l’infortunio Calabria sono ancora abbastanza incerti. Il difensore milanista salterà certamente le partite con Fiorentina, Atletico Madrid e Sassuolo, in programma da questo weekend a fine novembre.

L’obiettivo dello staff medico potrebbe quindi essere quello di recuperarlo per la prima metà di dicembre, quando il Milan affronterà in pochi giorni Genoa, Salernitana, Liverpool e Udinese.

Iscriviti al nostro canale YOUTUBE

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI