HomeSerie AInfortunio Caicedo | quando rientra | i tempi di recupero

Infortunio Caicedo | quando rientra | i tempi di recupero

Infortunio Caicedo, ecco i tempi di recupero dell’attaccante ecuadoriano non convocato da Davide Ballardini.

Sembrava pronto a esordire con la maglia rossoblù, e invece la prima partita col Genoa di Felipe Caicedo è nuovamente rimandata. Il club di Enrico Preziosi ha infatti annunciato ufficialmente che l’attaccante ecuadoregno non ha ancora recuperato dal suo infortunio.

Arrivato in Liguria in chiusura di calciomercato, lo scorso 31 agosto, l’ex-Lazio ancora non è riuscito a scendere in campo una sola volta con il nuovo club, e ora è scontato che non lo vedremo in campo nemmeno domani contro la Fiorentina.

Leggi anche | Infortunio Vina | quando rientra | i tempi di recupero 

Infortunio Caicedo, quando rientra e i tempi di recupero

Per infortunio Caicedo aveva già dovuto saltare la gara di settimana scorsa, datata domenica 12 settembre, contro il Cagliari. Il problema riguarda un affaticamento al flessore della coscia, avvertito la prima volta durante gli allenamenti in vista del Cagliari e inizialmente ritenuto di lieve entità.

Però, a 24 ore dalla partita tra Genoa e Fiorentina l’ecuadoregno ancora non ha recuperato, e dovrà essere sottoposto a nuovi esami, per capire se le sue condizioni non siano state sottovalutate. A rischio non c’è solo la sfida di Serie A di domani, ma anche quella del turno infrasettimanale che già martedì vedrà gli uomini di Ballardini in trasferta a Bologna.

D’altronde, Caicedo, 33 anni compiuti da poche settimanane, già l’anno scorso aveva dovuto saltare diverse partite per infortunio. In particolare era stato tormentato da un problema al tallone, anch’esso inizialmente ritenuto leggero e facilmente superabile, ma che alla fine lo ha tenuto fermo ai box per 48 giorni in più soste separate, perdendo in tutto 8 partite con la Lazio tra gennaio e maggio 2021.

Leggi anche | 11 settembre 2001, il calcio in Europa non si fermò

Seguici sul nostro sito, resta aggiornato CLICCA QUI e contattaci sui nostri social: InstagramFacebookTwitter e Flipboard! Inoltre, ascolta il nostro Podcast su Spotify!

Articoli recenti