Immobile come Piola: è nella storia della Lazio

Ciro Immobile è nella storia della Lazio: col gol contro l’Atalanta, il bomber biancoceleste ha fatto registrare un importante record personale.

Un altro passo nella storia della Lazio. Col gol rifilato oggi all’Atalanta, quello dell’illusorio 1-2 prima della beffa finale rappresentata dalla rete del pari di De Roon, Immobile ha raggiunto un mostro sacro come Silvio Piola nella classifica marcatori della storia della Lazio.

Leggi anche | Il Napoli si gode la maturazione di Fabian Ruiz  

Il record di Immobile

Sono 159 i gol di Ciro Immobile con la maglia della Lazio. Alla sua sesta stagione nella Capitale, il bomber partenopeo ha raggiunto Silvio Piola, un vero e proprio mito non solo della Lazio, ma del calcio italiano in generale. Il gol segnato a Bergamo vale a Immobile questo importante record, una marcatura speciale arrivata proprio nella città dove tutto ebbe inizio. Il primo gol di Immobile con la maglia della Lazio arriva infatti proprio in un’Atalanta-Lazio del 2016, terminato con un pirotecnico 3-4 per i biancocelesti. Ora arriva un altro gol da ricordare per Ciro, in attesa di scrivere nuove pagine della storia della Lazio.

Col prossimo gol, infatti, Ciro Immobile diventerà ufficialmente l’attaccante più prolifico della storia della Lazio, mettendosi alle spalle Piola e anche altri attaccanti che hanno fatto la storia della Lazio come Signori, Chinaglia e Bruno Giordano. Una cifra che esemplifica al meglio l’incredibile impatto del bomber partenopeo con la maglia biancoceleste.

Siamo su Google News: tutte le news sul calcio CLICCA QUI